fbpx
Connect with us

CORTOMETRAGGI

Rivolta e malinconia: il cinema minimalista di Mattia Biondi al Lucca Film Festival

Publicato

il

rivola e malinconia

Dal 23 settembre al 2 ottobre 2022 avrà luogo a Lucca la 18ma edizione del Lucca Film Festival, evento di punta del panorama culturale italiano. Venerdì 30 settembre, presso il Cinema Centrale, verrà presentato fuori concorso anche il cortometraggio Rivolta e malinconia di Mattia Biondi.

Si tratta di un ulteriore riconoscimento per il film, già programmato da importanti mostre cinematografiche tra cui il Laceno d’oro di Avellino, il Brussels Independent Film Festival, il Bogotá Experimental Film Festival e il FEST – New Directors | New Films Festival in Portogallo.

Rivolta e malinconia

L’opera si caratterizza per un utilizzo creativo della tecnica del found footage e riflette in modo giocoso ma consapevole sul passato e sul senso del romantico, inteso nella sua accezione specifica: una dichiarazione d’intenti silenziosa eppure appassionata. Assemblando in modo originale materiali di diversa provenienza, Biondi sfida regole e convenzioni del linguaggio cinematografico, manifestando una grande fiducia nell’idea di privazione come virtù artistica.

Il processo creativo dell’autore si distingue per la peculiarità con cui tracce e frammenti della sua ricerca multidisciplinare vengono condotti a unità in fase di montaggio, luogo in cui risiede il pensiero del filmmaker.

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.

  • Anno: 2021
  • Distribuzione: Piccolo Cinema Ovale
  • Regia: Mattia Biondi