fbpx
Connect with us

FOCUS ITALIA

‘La grande guerra del Salento’ di Marco Pollini da maggio al cinema

Rivalità tra due squadre e due uomini al centro del nuovo lungometraggio di Pollini

Publicato

il

Uscirà al cinema il 5 maggio il film di Marco Pollini dal titolo La Grande Guerra del Salento prodotto da Ahora! Film con il sostegno dell’Apulia Film Commission film fund e tratto dall’omonimo romanzo storico di Bruno Contini.

Il cast de La Grande Guerra del Salento

Il film vede nel cast Marco LeonardiPaolo De VitaPino AmmendolaUccio De SantisValerio TamboneLucrezia ScamarcioRiccardo LanzaroneMartina DifonteFabius De VivoRossana CannoneMichele VigilanteLoretta MicheloniStefania CiccarelliGiuseppe Ninno (Mandrake), Fabrizio SaccomannoAndrea ScardignoSerena D’AmatoLuca Pastore.

La locandina

la grande guerra del salento

La sinossi

Nel secondo dopoguerra, mentre la storia si lecca le ferite di due guerre mondiali, in Salento se ne scatena un’altra, che ha per eserciti gli abitanti di due paesini, Supersano e Ruffano. A farla scoppiare desideri di potere, deliri di onnipotenza, follia e… una partita di pallone.

La rivalità tra le squadre di calcio del Supersano e del Ruffano fa da contorno alla rivalità tra due uomini. Ernesto, imprenditore agricolo e presidente della squadra di calcio di Supersano e Alfredo, generale in pensione del regime fascista e presidente del Ruffano Calcio.

Sullo sfondo, l’amore tra Giulio e Agnese e l’amicizia che li unisce ad un’altra coppia di giovani, Giovanna e Antonio.

Quest’ultimo fu il primo tifoso nella storia d’Italia a prendere la vita per una partita di pallone.

Note di regia

Ecco le parole del regista Marco Pollini (Le badanti) a proposito del suo film:

La Grande Guerra del Salento è un film di lacrime, sudore, sangue ma anche di amore e passione. Raccontiamo un mondo sconosciuto, il dopoguerra nel basso Salento. Una storia vera che in pochi conoscono. Raccontiamo le origini del tifo, la passione per il calcio, l’amore per il proprio paese, la rivalità e il desiderio di vendetta e di rivalsa verso gli “amici” del paese vicino. Ho messo insieme un cast di attori particolarmente affiatati e appassionati, ma anche tre maestri del cinema come: Marco Leonardi, Paolo de Vita e Pino Ammendola. Ma anche veri e propri mostri sacri dello spettacolo in Puglia: Uccio De Santis, Fabrizio Saccomanno e Giuseppe Ninno in arte Mandrake. Artisti che sono stati affiancati da altri talentuosi attori emergenti come: Valerio Tambone, Martina Difonte, Lucrezia Scamarcio, Rossana Cannone e Riccardo Lanzarone, che hanno dato veramente il massimo.

Il trailer de La Grande Guerra del Salento

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.