fbpx
Connect with us

REVIEWS

Fuori dalle corde (Med Film Festival 2008)

“Mike è una promessa del pugilato: trent’anni, una sorella nel cuore ed un borsone pieno di sogni che lo accompagnano ovunque lui vada. Trasferitosi in cerca di fortuna dall’Italia alla Germania, tenta la via del professionismo ma qualcosa non va per il verso giusto e ben presto si accorge che anche il mondo della boxe non è scevro da colpi bassi o incontri truccati”.

Pubblicato

il

Fuori dalle corde

Mike (Michele Venitucci) è una promessa del pugilato: trent’anni, una sorella nel cuore ed un borsone pieno di sogni che lo accompagnano ovunque lui vada. Trasferitosi in cerca di fortuna dall’Italia alla Germania, tenta la via del professionismo ma qualcosa non va per il verso giusto e ben presto si accorge che anche il mondo della boxe non è scevro da colpi bassi o incontri truccati.

Ferito nell’orgoglio, senza più un contratto ed un soldo in tasca decide di tornare a casa, dove ad attenderlo, stavolta, non troverà il sorriso di Anna, ma l’esproprio dei beni ed un mucchio di debiti. Le sue speranze, consumate dalle necessità della vita, lo spingeranno inevitabilmente verso la boxe clandestina, un mondo da cui difficilmente ne uscirà. In una Trieste che fa da cupo palcoscenico, si dimenano i suoi interpreti, tra le rinunce, gli affetti, messi a dura prova, e i recessi del quartiere Melara. Mike è figlio della vita, la sua storia, un coacervo di passioni simili a molti coetanei, messi in crisi dalla mancanza di denaro, unico vettore sociale che non lascia spazio ai sogni nella notte.

FdC, mettendo a nudo la realtà, rammenda che nella vita molte cose dipendono da noi e che a volte il vero avversario è il nostro ego. Inoltre, con la sua prospettiva angolata tra il ring e la strada, tira fuori le ombre di uno sport che, sebbene votato al sacrificio, stride con il trionfante immaginario collettivo delle ultime Olimpiadi di Pechino. Notevole l’interpretazione di Venitucci, Pardo d’argento al Festival di Locarno.

G. M. Ireneo Alessi

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.