fbpx
Connect with us

DIRETTE EVENTI & FESTIVALS

Irish Film and Television Academy Awards 2022

Michael Moore omaggia l' Ucraina e incoraggia il cinema verità

Pubblicato

il

An Cailín Ciúin  ha vinto agli Irish Film and Television Academy Awards 2022. Michael Moore rende inoltre omaggio all’Ucraina.

Il sito

“An Cailín Ciúin” (“The Quiet Girl”) dell’esordiente nel lungometraggio Colm Bairéad, vincitore di Berlino, è stato il grande trionfatore agli Irish Film and Television Academy 2022 con otto vittorie.

“An Cailín Ciúin” ha vinto il premio come miglior film, regista e attrice protagonista per Catherine Clinch, oltre a una serie di premi artistici.  Bairéad ha anche vinto il premio come stella nascente.

Irlanda rurale, 1981. Una ragazza tranquilla ma trascurata viene allontanata dalla sua problematica famiglia per vivere con i genitori adottivi. Sboccia sotto la loro cura, ma in questa casa dove non ci dovrebbero essere segreti, ne scopre uno.

I creatori Ciaran Donnelly e “Kin” di Peter McKenna hanno guidato i premi televisivi con sei vittorie tra cui miglior dramma, sceneggiatura per McKenna, attrice protagonista per Clare Dunne, attore protagonista per Sam Keeley e attrice non protagonista per Maria Doyle Kennedy.

Irish film and Television Academy Awards

Irish film and Television Academy Awards premio agli attori

Ciaran Hinds ha vinto il premio per il film e il dramma come attore non protagonista per “Belfast” e “Kin”. Nel complesso, nonostante una sfilza di nomination, è stata un’uscita deludente ai premi per “Belfast” di Kenneth Branagh, che, oltre alla vittoria di Hinds, ha vinto solo per la sceneggiatura di Branagh.

Attore protagonista è  Moe Dunford per “Nightride” e attrice non protagonista Jessie Buckley per “The Lost Daughter”.

L’evento virtuale è stato ospitato da Deirdre O’Kane, con un tributo al presidente ucraino e al collega comico Volodymyr Zelenskyy.  Fionnula Flanagan, che ha consegnato a Hinds il premio per il film come attore non protagonista, ha dichiarato:

Agli scrittori, agli artisti, agli attori, ai registi, ai produttori e a tutti coloro che si occupano di fare film e teatro in Ucraina… il nostro cuore è rivolto a voi… e ammiriamo il vostro coraggio… e speriamo che un giorno avreste presto un futuro pacifico”.

Irish film and Television Academy Awards

Michael Moore omaggio all’ Ucraina

Il documentarista premio Oscar Michael Moore (“Bowling for Columbine”, “Fahrenheit 9/11”) ha detto mentre presentava il premio per il documentario di George Morrison “Young Plato”:

 

Incoraggerei chiunque sia interessato ai film documentari a proseguire perché in questo momento viviamo in un periodo oscuro e autoritario in tutto il mondo. Le bugie su cui costruiscono il loro mondo restano attaccate a noi fino ad oggi e i nostri cuori ovviamente sono rivolti alla gente in Ucraina. A tutti voi  registi di documentari continuate: è un lavoro importante”.

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.