fbpx
Connect with us

Infinity SerieTv

Mr Robot lo sguardo tecnico di Sam Esmail

La serie con protagonista Rami Malek e prodotta da Universal Cable Production

Publicato

il

L’avvincente e maestosa serie intitolata Mr  Robot, 2015-2019, è la creazione di Sam Esmail, regista e produttore esecutivo. È formata da 4 stagioni con 45 episodi l’una.

Attualmente è disponibile su Netflix, Prime Video e Infinity, distribuita da Universal Cable Productions; è stata presentata al Tribeca Film Festival. Sam Esmail ha diretto principalmente serie TV, eccetto il lungometraggio Comet del 2014, una commedia drammatica.

Benessere o malessere?

La libertà di navigare su internet è un traguardo ormai raggiunto da anni, ma il regista Esmail ci fa riflettere su una figura reale e poco considerata: l’hacker. Il vero pericolo di oggi riguarda chiunque abbia un collegamento alla rete; una persona ignara della minaccia può essere compromessa mediante furti informatici. 

Serie TV Mr. Robot Netflix

Cosa racconta Mr Robot?

Elliot Alderson (Rami Malek) giovane genio di informatica, trascorre le giornate smascherando piccoli criminali del web, colpevoli di atti vergognosi come la pedopornografia. Il protagonista soffre di ansia, inquietudine, paranoia e allucinazioni. Indossa sempre una felpa nera con il cappuccio sulla testa e parla con un amico immaginario. Durante il giorno Elliot lavora presso la società Allsafe Cyber Security. Il suo maggior cliente è la E-Corp, multinazionale indagata per un disastro ambientale, che ha causato la morte di un centinaio di persone; tra loro c’era un suo caro familiare e la sua migliore amica e collega Angela Moss (Portia Doubleday). Quando la E-Corp viene attaccata dagli hacker, Elliot la salva grazie alla sua esperienza, e freddezza, ma in poche ore la sua vita viene travolta dalla conoscenza di Mr. Robot (Christian Slater), il quale ha attaccato la multinazionale. Mr. Robot fa entrare Elliot nella FSociety composta da altri membri, i quali si ritrovano in una vecchia sala giochi dismessa. Tra il gruppo Elliot conosce la misteriosa Darlene (Carly Chaikin).

Il successo di Rami Malek

Nel 2018 Rami Malek è diventato famoso per il meritato successo in Bohemian Rhapsody, nel quale ha interpretato il ruolo principale di Freddie Mercury; il film ha vinto quattro Oscar tra cui quello come miglior attore protagonista. Fonti attendibili hanno annunciato che Bryan May, chitarrista e fondatore dei Queen, ha accettato la proposta per realizzare il sequel.

Nello scorso 2021 Rami Malek ha preso parte anche al nuovo film di Cary Fucunaga, No Time To Die; questa volta in un ruolo minore interpreta Lyutsifer Safin, affiliato alla nota Spectre e in possesso di una nuova tecnologia che potrebbe mettere a rischio il pianeta.

Mr robot

L’isolamento nei dialoghi

I dialoghi di Mr. Robot si riconoscono dalla scelta registica di Esmail. Considerando un dialogo, quindi campi e controcampi, tra due o più persone, solitamente si lascia spazio nella direzione visiva del soggetto che parla. Il regista inverte la tecnica, per dare maggiore enfasi all’emozione di quel momento; che sia straniamento, paura o oppressione, colloca il soggetto quasi fuori dall’inquadratura. In questo modo Esmail offre al pubblico una maggiore libertà di osservare la scena, non obbliga gli occhi a guardare solo il soggetto, ma dà la possibilità di analizzare anche ciò che circonda il personaggio.

Un’altra particolarità si nota nelle inquadrature più ampie, chiamate totali, dove spesso Esmail sottolinea la situazione critica e fredda della scena inquadrando una gran parte del soffitto, come se a poco a poco cadesse addosso al soggetto, così da renderlo privo di potere; in questo modo invia allo spettatore un messaggio di pericolo o di sospetto. In quel momento potrebbe succedere qualcosa.

Curiosità su Mr Robot

Per interpretare al meglio il suo ruolo, Rami Malek si è allenato a diventare scostante con le altre persone, evitando i loro sguardi anche nella vita reale.

Sam Esmail e tutto il cast hanno partecipato a diversi seminari, riguardanti il mondo degli hacker, per studiare il carattere ed immedesimarsi più facilmente nel ruolo. 

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.

Mr. Robot: lo sguardo tecnico di Sam Esmail

  • Durata: 45 episodi
  • Distribuzione: Universal Cable Productions
  • Genere: Crime, Drama, Thriller
  • Nazionalita: Stati Uniti
  • Regia: Sam Esmail
  • Data di uscita: 03-March-2016