fbpx
Connect with us

Serie Tv News

‘La casa di carta’ remake coreano: tutto quello che c’è da sapere

La star di 'Squid Game' Park Hae-soo sarà Berlino

Publicato

il

Il successo de La casa di carta sembra non volersi fermare e, come già anticipato, Netflix è al lavoro su un remake coreano della serie. Per il momento non ci sono informazioni sull’uscita di questa nuova serie TV adattamento de La casa di carta. Sappiamo solo che a fine novembre Netflix ha rivelato che il remake coreano de La casa di carta debutterà nel corso del 2022.

La casa di carta remake coreano: cosa sappiamo fino a ora

Al momento non ci sono ancora grosse anticipazioni sulla trama del remake coreano de La casa di carta. Sapendo però che i nomi dei personaggi sono gli stessi di quelli della serie originali, probabilmente anche la storia sarà la medesima, ma ambientata naturalmente in Corea del Sud. Vedremo quindi un gruppo di ladri alle prese con una grossa rapina, calcolata nei minimi dettagli dal misterioso professore.

Inoltre, il titolo ufficiale della serie sarà con molta probabilità La casa di carta Corea – Joint Economic Area.

Una prima sinossi

Con l’uscita del primo teaser veniamo a conoscenza di una prima sinossi: Nascosto nell’ombra di una maschera, un gruppo di disperati si unisce sotto la guida di una mente criminale conosciuta solo come “Il Professore” per mettere a segno la più grande rapina che la Corea abbia mai visto. Fidati del professore. Scegli il nome della tua città. Indossa la tua maschera. È tempo.

Di seguito il primo teaser:

Le dichiarazioni di Alex Pina sul remake coreano de La casa di carta

Alex Pina, creatore della serie originale, ha parlato con entusiasmo del progetto, dicendo: «I Coreani hanno sviluppato il loro linguaggio e la loro cultura audiovisiva per anni. Sono riusciti, come le nostre serie, ad andare oltre i confini culturali e a diventare un punto di riferimento per migliaia di spettatori in tutto il mondo, specialmente per i giovani. Per questo ho trovato affascinante il fatto che per i creatori coreani il mondo de La Casa di Carta sia così attraente da realizzare un adattamento. Inoltre, lo svolgimento dell’azione nella Penisola Coreana rappresenta per me un grande obiettivo».

Pina sarà produttore esecutivo del remake, diretto da Kim Hong-sun. Come scrittori del remake troviamo Ryu Yong-jae e il suo team e alla produzione troviamo BH Entertainment e la sua agenzia di produzione ZIUM Contents.

Il protagonista direttamente da Squid Game

Oltre a queste informazioni, ce n’è un’altra che entusiasmerà i fan. Uno dei protagonisti sarà Park Hae-Soo, uno degli attori più amati di un’altra serie Netflix di grande successo, Squid Game. La serie in questione ha esordito con la prima stagione nel settembre 2021 si è rivelata la serie tv più vista di sempre per il colosso dello streaming. Qui per il podcast sulla serie di successo.

Ma quale personaggio interpreterà Park Hae-soo? L’attore sarà Berlino, il personaggio che nella serie tv originale è interpretato da Pedro Alonso.

Il resto del cast e i personaggi del remake coreano de La casa di carta

la casa di carta remake coreano

Il cast completo del remake è stato svelato da Netflix Korea ed ecco di seguito i nomi:

  • Yoo Ji-tae (The Swindlers, Money, Svaha: The Sixth Finger) è il Professore;
  • Kim Yun-Jin (Lost) sarà Seon Woo-jin, ispettrice della Task Force;
  • Park Hae-soo (Squid Game) sarà Berlino;
  • Jeon Jong-seo sarà Tokyo;
  • Lee Won-jong sarà Mosca;
  • Kim Ji-hun sarà Denver,
  • Jang Yoon-ju sarà Nairobi;
  • Park Jung-woo sarà Rio;
  • Kim Ji-hun sarà Helsinki;
  • Lee Kyu-ho sarà Oslo;
  • Kim Sung-o sarà Cha Mooyhul, membro della Task Force;
  • Park Myung-hoon sarà Cho Youngmin, un ostaggio (forse la versione di Arturo);
  • Lee Joobeen sarà Youn Misun, un ostaggio (forse la versione di Stoccolma).

la casa di carta remake coreano

Dove vedere il remake coreano de La casa di carta e da quanti episodi sarà composto

Ancora non sappiamo quanti episodi andranno a comporre la serie. Solitamente i k-drama si articolano in 16 puntate della durata di circa 60 minuti l’uno. Nonostante questo non ci sono ancora informazioni ufficiali in merito. Sappiamo con certezza solo che saranno almeno 12 gli episodi, dato che questo è il numero di puntate che saranno scritte da Ryu Yong-jae, autore di My Holo Love e Psycopath Diary.

Riguardo al “dove” vedere la serie, trattandosi di un prodotto originale Netflix, sarà possibile vedere il remake coreano de La casa di carta direttamente sulla piattaforma di streaming.

Intanto leggi qui:

La recensione della prima parte della quinta stagione della serie spagnola

La recensione della seconda parte della quinta e ultima stagione

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.