fbpx
Connect with us

Serie Tv News

Emily in Paris 3 e 4 in progetto

La serie chic di Netflix raccoglie consensi e si annunciano due nuove stagioni

Publicato

il

le grandi storie di netflix

Emily in Paris 3?  Non solo. La serie romantica di Darren Star nominata  agli Emmy  è stata rinnovata da Netflix per una terza e quarta stagione.

La stagione 2 è stata rilasciata il 22 dicembre, debuttando nella Top 10 globale di Netflix e in cima alla lista in 94 paesi con 107,6 milioni di ore visualizzate dal 22 al 26 dicembre.

La stagione 1 è entrata anche nella Top 10 globale in 53 paesi.

“Emily in Paris” racconta di Emily (Lily Collins), un’ambiziosa dirigente marketing ventenne di Chicago, che trova inaspettatamente un lavoro a Parigi quando la sua azienda acquisisce una società francese di marketing di lusso.

Emily ha il compito di rinnovare la loro strategia sui social media e intraprende una nuova vita a Parigi piena di avventure e sfide. Nel frattempo si destreggia per conquistare i suoi colleghi di lavoro, fare amicizia e  iniziare nuove storie d’amore.

La seconda stagione vede Emily viaggiare da Parigi alla Costa Azzurra, inclusa Saint-Tropez.

Nella seconda stagione, ormai abituata alla sua vita a Parigi, Emily sta migliorando il suo rapporto con i colleghi in città, ma continuano le complicazioni sentimentali.

Dopo essere inciampata in un triangolo amoroso con il suo vicino e la sua prima vera amica francese, Emily è determinata a concentrarsi sul suo lavoro, che diventa ogni giorno più complicato. A lezione di francese, incontra un ragazzo inglese che la fa infuriare e allo stesso tempo la incuriosisce.

emily in paris 3

La prossima stagione si  girerà ancora una volta agli Studios di Parigi, alla periferia della capitale francese, in primavera o in estate. Alcune altre località sono in fase di esplorazione, inclusa Londra.

Lo show ha debuttato nell’ottobre 2020 attirando oltre 58 milioni di famiglie nei suoi primi 28 giorni sulla piattaforma di streaming. “Emily in Paris” è persino arrivata nella lista di Nielsen dei 10 programmi in streaming più visti per la settimana successiva alla sua prima, rovesciando “Grey’s Anatomy” e “CriminalMinds”.

Il serial  ha anche ottenuto due nomination agli Emmy come Miglior serie di commedia e Miglior scenografia per un programma narrativo.

Star, creatore di  serie di successo come “Sex and the City”, “Beverly Hills, 90210″ e “Melrose Place”, sta concludendo le riprese del suo nuovo spettacolo “Uncoupled” – sempre per Netflix – alla fine di questo mese, ed è quindi previsto che si dedichi alla scrittura della terza stagione di “Emily in Paris.

La serie è prodotta da MTV Entertainment Studios, Darren Star Productions e Jax Media. Oltre a Star, è prodotto da Tony Hernandez presso JAX Media, Lilly Burns presso JAX Media e Andrew Fleming.

EMILY IN PARIS: la serie Netflix che ha fatto infuriare i francesi

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.