fbpx
Connect with us

Latest News

Isabelle Huppert nel nuovo film di Jean-Paul Salomè

Ispirato da una storia vera, il film sarà ambientato nel mondo del nucleare e della politica.

Publicato

il

Isabelle Huppert

Isabelle Huppert, candidata all’Oscar per la sua interpretazione nel film Helle di Paul Verhoeven, farà parte del cast del nuovo film di Jean-Paul Salomè, intitolato The Sitting Duck.

Il cast

Ispirato da una storia vera, il film sarà ambientato nel mondo del nucleare e della politica. Ad affiancare Isabelle Huppert ci saranno tantissime stelle del cinema, come Benoit Magimel, Marina Fois, Alexandra Maria Lara, Gregory Gadebois e Francois-Xavier Demaison.

Un ruolo tragico

Isabelle Huppert ha già fatto parte del cast di un film diretto da Jean-Paul Salomè. Nel 2020, infatti, l’attrice francese ha interpretato il ruolo di una traduttrice che collabora con la polizia in La Padrina – Parigi ha una nuova regina.

In The Sitting Duck, invece, il suo ruolo sarà, senza dubbio, più tragico.

Isabelle Huppert, infatti, si calerà nei panni di Maureen Kearney, un’informatrice che verrà trovata in casa sua, legata a una sedia, con la lettera A incisa sul ventre e un manico di coltello nella vagina.

Clementine Hugot, responsabile delle vendite internazionali del film, per la The Bureau Sales, ha dichiarato:

The Sitting Duck è basato su una storia vera di una donna coraggiosa e determinata. L’ambiente che circonda la vicenda è legata a questioni che trascendono i confini”.

Un thriller paranoico

La nuova fatica cinematografica di Jean-Paul Salomè è tratta dal romanzo francese La Syndicaliste di Caroline Michel-Aguirre.

Il regista, che ha scritto la sceneggiatura insieme a Fedette Drouard, ha immediatamente sentito il potenziale di questa storia.

The Sitting Duck seguirà la strada, già solcata, dai grandi thriller paranoici, tanto amati da Jean-Paul Salomè.

Il film sarà un dramma che spaventa per il suo approccio clinico a temi attuali e scottanti, come il ruolo della donna nelle sfere del potere.

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.