fbpx
Connect with us

ANTICIPAZIONI

‘Ipersonnia’ fine riprese per il film di A. Mascia con Stefano Accorsi

Il film rappresenta un'inedita incursione del cinema italiano in un'ambientazione futuristica

Publicato

il

ipersonnia

Annunciata la fine delle riprese a Roma  di ‘Ipersonnia’ opera prima di Alberto Mascia, una produzione Ascent Film e Nightswim e con protagonista Stefano Accorsi.

Ipersonnia trama e cast

Italia, futuro prossimo. Le vecchie carceri, sporche, congestionate, piene di violenze e soprusi sono solo un ricordo. Ora i detenuti scontano la pena in uno stato di sonno profondo che li rende inoffensivi e che ha drasticamente ridotto il tasso di recidiva criminale. L’ipersonno è un sistema efficiente, economico e affidabile. Almeno fino al giorno in cui David Damiani (Stefano Accorsi), psicologo incaricato di monitorare lo stato psichico dei carcerati, si trova di fronte a un detenuto di cui sono andati persi tutti i dati. Un imprevisto inedito, che innescherà una catena di eventi imprevedibili e costringerà lo stesso David a confrontarsi con i fantasmi del proprio passato.

Il thriller è ambientato in un futuro così vicino da poter essere considerato quasi presente. Scritto da Alberto Mascia e Enrico Saccà, nel cast del film anche Caterina Shulha, Astrid Meloni, Andrea Germani, Paolo Pierobon, Sandra Ceccarelli.

La fotografia del film è di Matteo Vieille Rivara, le scenografie di Fabrizio D’Arpino, i costumi di Maria Cristina La Parola, il casting di Valeria Miranda (u.i.c.d.) e il montaggio di Mario Marrone.
Le riprese sono durate 7 settimane e si sono svolte a Roma e dintorni.
Il film è prodotto da Ines Vasiljevic, Andrea Paris, Matteo Rovere, Stefano Sardo .

Potrebbe interessarti

Marilyn ha gli occhi neri folle amore tra Stefano Accorsi e Miriam Leone

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.