fbpx
Connect with us

Videodrhome

In blu-ray la serie kinghiana The stand

Tratta da L'ombra dello scorpione, approda in blu-ray la serie The stand.

Pubblicato

il

In collaborazione con Paramount, Koch Media rende disponibile su supporto blu-ray The stand, serie fino ad oggi vista soltanto in streaming su StarzPlay. Racchiusi in custodia amaray inserita in elegante slipcover, dunque, tre dischi che raccolgono i nove episodi di questa nuova riduzione de L’ombra dello scorpione. Il popolare romanzo che Stephen King scrisse nel 1978 e che godette dodici anni più tardi di una versione integrale.

Il popolare romanzo che già fu oggetto nel 1994 di una trasposizione in quattro puntate per il piccolo schermo ad opera di Mick Garris.

E che ora, dunque, in piena era di piattaforme digitali e Coronavirus, viene ulteriormente riletto da più registi. Perché sono Josh Boone, Tucker Gates, Chris Fisher, Vincenzo Natali e l’accoppiata formata da Danielle Krudy e Bridget Savage Cole a firmare il tutto. Raccontando, con un ricco cast e una narrazione a flashback, l’eterna battaglia tra il bene e il male in un mondo post-apocalittico. Un mondo in cui un’epidemia influenzale chiamata “Captain Trips” sembra aver spazzato via più del 99% della popolazione. Spingendo i pochi rimasti immuni alla malattia a mettersi alla ricerca di altri sopravvissuti, accompagnati dalle profetiche visioni di madre Abagail alias Whoopi Goldberg.

Oltre che da quelle di una sinistra figura, l’uomo nero, che apprendiamo essere Randall Flagg, interpretato da Alexander Skarsgård. Pochi rimasti immuni comprendenti Stu Redman, Frannie Goldsmith e Harold Lauder, ovvero James Marsden, Odessa Young e Owen Teague. Man mano che The stand si popola di personaggi spazianti dal detenuto Lloyd Henreid al musicista Larry Underwood. Il primo dalle fattezze di Nat Wolff, il secondo manifestanti quelle di Jovan Adepo. Senza contare il giovane sordomuto Nick Andros di Henry Zaga e la Nadine Cross di Amber Heard, perseguitata da ricordi d’infanzia.

La Nadine che, tra l’altro, si scopre avere oscure intenzioni insieme al già citato Harold.

Mentre, tra pericolose unioni e arrivi inaspettati, la nuova società in progressiva formazione viene continuamente minacciata da Flagg, che trama per distruggerla dall’interno. Costruendo a New Vegas, nel frattempo, un luogo in cui regnano peccato e dissolutezza, ma con un ordine spietato e repressivo. Fino a risvolti imprevedibili e ad un nuovo epilogo scritto per l’occasione dallo stesso King.

Diciannove minuti di dietro le quinte e oltre tre di papere sul set fanno da extra nel terzo blu-ray di questa edizione di The stand.

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.