fbpx
Connect with us

GIOCHI

Da film a giochi e casino online: i piú famosi a vivere la transizione

Publicato

il

Il gioco è uno degli intrattenimenti più antichi presenti nelle diverse culture umane. Dalla Cina di cinquemila anni fa all’Egitto del 4000 a.C, passando per la Roma imperiale e terminando con il primo casinò della storia fondato a Venezia nel 1638, il gioco è sempre stato un elemento cardine della socialità. Tanto quando come lo sono le pellicole cinematografiche nate con l’intuizione dei fratelli Lumiere nel 1895. Spesso questi due settori si sono ispirati a vicenda, tante volte i film hanno preso spunto per ambientazioni da casinò o per celebri scene di partite a poker, altre volte sono stati invece i personaggi dei film a diventare protagonisti dei giochi, vediamone alcuni.

Indiana Jones e James Bond: due “avventurieri” con lo stesso percorso

La sola differenza fra l’agente segreto più famoso al mondo e l’archeologo dalla doppia vita è che James Bond è nato prima come romanzo, mentre Indiana Jones è stato concepito da George Lucas come film e solo successivamente ha ispirato diversi scrittori. Ma il successo che entrambi i personaggi hanno avuto è planetario, e ai quattro “angoli” del mondo sono due fra gli eroi di fantasia più amati. Entrambi hanno ovviamente ispirato centinaia di giochi, dalla versione arcade a quelli moderni. Difatti basta ad esempio navigare su una piattaforma di casinò, e ci renderemo conto che fra roulette online, tavoli da poker e altri giochi, sono presenti tante slot machine che si ispirano ai due avventurieri. L’agente segreto è presente in oltre venti titoli anche di videogiochi, a partire dalla prima apparizione nel 1983 su Atari, per poi passare anche a Nintendo, PlayStation, Xbox e Windows. Non è da meno l’archeologo messo in scena da Spielberg e Lucas e oltre a diversi videogiochi e giochi di ruolo digitali, è protagonista anche di una serie per le costruzioni LEGO.

Disney, Saw, Lo Squalo e Dragonball, ma anche Nightmare Before Christmas

Come detto, film e giochi intrattengono l’umanità da centinaia di anni, da millenni se ci riferiamo al gioco: dei prototipi di dadi sono stati ritrovati in Cina e risalenti a oltre cinquemila anni fa. Come abbiamo visto due personaggi sono stati oggetto di diversi tipi di gioco, da quelli d’azzardo, a quelli da tavola fino a toccare il mondo digitale, ma a far compagnia a Indiana Jones e 007 vi sono tanti altri “eroi” dei film, ma anche di pellicole d’animazione. A cominciare da una carrellata di giochi a tema Disney. Certo la casa di produzione è famosa per i propri cartoni animati, ma che sono diventati a tutti gli effetti film d’animazione come i capolavori Pixar, di cui troviamo giochi e videogiochi come A Bug’s Life, o ancora La carica dei 102 palesemente ispirato al celebre e “datato” La carica dei 101 della Disney. Altra produzione Walt Disney Picture e altra mole di videogiochi: Pirati dei Caraibi è oltre a essere una slot machine e un videogioco, è anche un gioco da tavola con cui rivivere le gesta di Jack Sparrow. Spielberg ancora presente nel mondo dei videogiochi, difatti la Majesco Games ha sviluppato nel 2011 il videogioco Lo squalo: Il più grande cacciatore trentacinque anni dopo il famoso film Lo squalo.

L’ispirazione fra cinema e gioco è comunque reciproca, infatti non mancano pellicole che hanno invece preso spunto dal gioco. Possiamo ad esempio citare 21 in cui il tema centrale della pellicola è il blackjack, oppure Casinò di Scorsese con Robert De Niro del ‘95.

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.

Commenta