fbpx
Connect with us

Latest News

Run: il trailer del nuovo film Netflix con Sarah Paulson

Disponibile sulla piattaforma streaming il nuovo thriller psicologico dall’autore di The Searching

Pubblicato

il

Conosciuta ai più per le sue apparizioni nella serie antologica American Horror Story o per il ruolo da protagonista in Ratched, l’attrice Sarah Paulson fa ritorno in Run, un thriller psicologico destinato inizialmente al grande schermo e poi acquistato da Netflix in seguito all’emergenza sanitaria. Prodotto da Lionsgate, il film è disponibile sulla piattaforma dal 2 Aprile e sarà visibile anche su Sky Q.

Generalmente ben accolto da critica e pubblico negli Stati Uniti, Run è diretto da Aneesh Chaganty, al suo secondo lungometraggio dopo l’ottimo The Searching. Proprio come nell’esordio, lo stesso regista in fase di scrittura si è avvalso della collaborazione di Sev Ohanian.

Trama e cast

Diane (Sarah Paulson) è una madre dedita quasi esclusivamente ad accudire la figlia Chloe (Kiera Allen), un’adolescente affetta da disabilità e costretta su una sedia a rotelle. Il comportamento morboso e invadente della madre spinge Chloe a mettere in discussione il loro rapporto, facendo emergere un conflitto che svelerà inquietanti segreti, trasformando le mura domestiche in una prigione.

Oltre alle due attrici principali troviamo a completare il cast Sara Sohn, Pat Healy, Erik Athavale, BJ Harrison, Onalee Ames, Sharon Bajer e Joanne Rodriguez.

Un thriller incentrato sulle due interpreti principali

Quelle del film di Chaganty sono atmosfere che richiamano alla memoria Misery Non Deve Morire di Bob Reiner, o Carrie – Lo sguardo di Satana, di Brian De Palma. Non è un caso che Sarah Paulson abbia dichiarato di essersi ispirata a Piper Laurie, che nel film di De Palma interpretava una madre integralista cristiana che segregava la figlia in uno stanzino buio.

In merito alla scelta della giovane attrice Kiera Allen, al suo primo film e realmente costretta su una sedia a rotelle dal 2014, il regista ha dichiarato:

Una delle cose più belle che abbiamo finito per fare con Run è stato rimuovere la paura di scritturare qualcuno con una disabilità. Tanti registi pensano che se lo facessimo, ci rallenterebbe. (…) È stata una buona cosa mostrare al pubblico e a Hollywood che è possibile e che non c’è motivo per cui non possiamo scegliere attori con disabilità nei progetti mainstream.

Il trailer ufficiale

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.

Run

  • Anno: 2021
  • Durata: 89 Minuti
  • Distribuzione: Netflix
  • Genere: Thriller psicologico
  • Nazionalita: USA
  • Regia: Aneesh Chaganty