fbpx
Connect with us

ANTICIPAZIONI

Steven Knight svela anticipazioni su Peaky Blinders e il film su Lady D.

Lo sceneggiatore del serial Peaky Blinders, premio Oscar per Dirty pretty Things 2004), rivela i suoi nuovi progetti tra film e serie TV.

Publicato

il

Steven Knight peaky Blinders

Steven Knight, in un’ intervista a  Variety, parla delle molte novità su cui sta lavorando in questo periodo per Netflix. 

Il celebre scrittore, premio Oscar ( Dirty pretty Things 2004) e autore delle sceneggiature di molte serie e film di successo, è un uomo molto impegnato in questi giorni. La produzione della 6 stagione di Peaky Blinders è in corso e sarà seguita da un film diretto da Pablo Lorraine.

Inoltre adatterà il romanzo vincitore del pulizter All the flight we cannot see.

Per il film su Peaky blinders, ha dichiarato che si tratta ancora di un’idea in fase di sviluppo, ma che avrà una sua conclusione definitiva.

Nega dunque la possibilità di una 7 stagione del serial a causa del Covid19,  che ha già fatto perdere un anno di lavoro. Lo scrittore reputa dunque più opportuno e rapido girare un vero e proprio film.

Knight parla poi dell’anima e delle tematiche di una serie che ha affrontato questioni ideologiche importanti.  Dichiara di essersi molto ispirato ai tempi di oggi per molti temi politici presenti in Peaky.  Tante cose che accadevano nel 1934 sono presenti anche adesso come la crescita del populismo,  del nazionalismo,  del razzismo e del fascismo soprattutto. Tutte ideologie pronte ad esplodere come accadde infatti nel 1939 con la 2 Guerra mondiale.

In molti dialoghi si mette in evidenza questo parallelismo con l’oggi,  soprattutto in alcuni personaggi come Oswald Mosley, il leader della British Union, quando parla della Supremazia degli inglesi.  O anche la stampa che si allinea a lui e i gruppi che vandalizzano e marciano nei quartieri ebraici.

Lo scrittore ha anche dichiarato la sua volontà di far vedere una parte della storia non raccontata,  quella che riguarda la classe lavoratrice, storia che in genere non viene mai mostrata nei dettagli.

Ciò che vuol fare nella 6 stagione è continuare la lotta di Tommy Shelby( interpretato da Cillian Murphy ), la sua opposizione al fascismo, alla persecuzione dei Rumeni e la sua decisione di distinguere tra bene e male.

Affrontare molte cose che il pubblico non si aspetterà.

Il progetto Spencer

Per quanto riguarda il “progetto Spencer”( con la regia di Pablo Lorraine)  e la sua Diana,  lo scrittore rivela di star per iniziare le riprese.  Lady D avrà il volto di Kristen Stewart con una sceneggiatura che offrirà un punto di vista diverso sulla storia della principessa triste. Di lei in realtà non sappiamo molto e questo lo scrittore lo reputa anche interessante.

Raccontare ad un pubblico che la conosce bene, ma dando un punto di vista proprio,  mostrare chi fosse veramente,  ossia una persona normale inserita in situazioni straordinarie, è quello che intende fare.

Lo sceneggiatore ha affermato di non essersi ispirato a the Crown,  ma anzi di non aver visto la celebre SerieTv per non lasciarsi influenzare.

Progetti futuri

Sui progetti futuri racconta di pensare ad un nuovo adattamento del romanzo All the light we cannot see, di Anthony Doerr,  e ad una nuova versione per BBC e Fx di Grandi speranze di Dickens. Ci sarà inoltre spazio sicuramente per altri 4 romanzi di Dickens su cui lavorare.

Fonte Variety.

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.