fbpx
Connect with us

FILM DA VEDERE

14 film in cucina. Cosa vedere quando si é appassionati del buon cibo

Sulla piattaforma MioCinema spazio ad una rassegna cinematografica all'insegna del cibo. "Il gusto del cinema" è il titolo scelto e di seguito 12 titoli dove film, cucina, cibi e sapori si fondono alla perfezione

Pubblicato

il

Il gusto del cinema

Il gusto del cinema è il titolo della rassegna che da oggi 23 gennaio inizierà sulla piattaforma MioCinema. Sono (state) tante le scene di film in cucina, molte delle quali diventate iconiche. E in questa rassegna sono stati selezionati 12 titoli che mostrano l’importanza e la sempre più importante propensione del pubblico al buon cibo. Una rassegna che vede tanti film provenienti da tanti paesi diversi. Un modo alternativo per conoscere nuove culture, ma anche e soprattutto nuovi sapori.

Ecco i titoli scelti per Il gusto del cinema

La fattoria dei nostri sogni di John Chester (2018)

La fattoria dei nostri sogni racconta il cinema di noi stessi - MYmovies.it

Mr. Long di Sabu (II) (2017)

Mr. Long (2017, Giappone) di Sabu - Recensione | Quinlan.it

Le ricette della signora Toku di Naomi Kawase (2015)

Le ricette della signora Toku - Film (2015)

Quando l’Italia mangiava in bianco e nero di Andrea Gropplero (2015)

Quando l'Italia mangiava in bianco e nero (2015) - IMDb

Sieranevada di Cristi Puiu (2016)

Sieranevada (2016) | MUBI

La cuoca del presidente di Christian Vincent (2012)

La Cuoca del Presidente | Associazione Circuito Cinema

Emotivi anonimi di Jean-Pierre Améris (2010)

Emotivi anonimi - TRAILER ITA - YouTube

Una stella in cucina di Dilip Mehta (2009)

Una stella in cucina: Guida TV, Trama e Cast - TV Sorrisi e Canzoni

Soul Kitchen di Fatih Akin (2009)

Soul Kitchen (Fatih Akin, 2009) – CineFatti

Cous Cous di Abdellatif Kechiche (2007)

Cous cous (Abdellatif Kechiche, 2007) – CineFatti

La cena di Ettore Scola (1998)

La cena (1998) di Ettore Scola - Recensione | Quinlan.it

Il pranzo di Babette di Gabriel Axel (1987)

Il pranzo di Babette (1987) di Gabriel Axel - Recensione | Quinlan.it

Anche l’Italia trova spazio ne Il gusto del cinema. Con il più recente Andrea Gropplero, ma anche e soprattutto con un regista del calibro di Ettore Scola scelto per un film che, come si evince dal titolo, ha il cibo al centro della storia.

E altri due colossal ve li consigliamo anche noi di Taxidrivers. Non potete non vedere

Le fate ignoranti di Ferzan Ozpetek (2001)

Le fate ignoranti: il significato del finale del film di Ferzan Özpetek

La grande abbuffata di Marco Ferreri (1973)

La Grande Abbuffata - 500 Film da vedere prima di morire - Recensione

Non resta, quindi, che godersi la visione, magari… a stomaco pieno!

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.