fbpx
Connect with us

ANTICIPAZIONI

Francis Ford Coppola riscrive Il Padrino 3

Nuovo montaggio e nuovo titolo per il terzo contestato capitolo del Padrino, con un omaggio a Mario Puzo. La saga dei Corleone potrebbe anche continuare

Publicato

il

padrino-3.jpg

Francis Ford Coppola riscrive Il Padrino-Parte Terza”, uno dei suoi film più discussi.

Trent’anni dopo esser stato aspramente attaccato dalla critica all’uscita del fil nel 1990 , il regista americano si prepara a distribuire in un numero limitato di sale e in home video il “director’s cut” del terzo e ultimo episodio della celebre trilogia.

Al proposito, Francis Ford Coppola ha dichiarato:

“Per questa versione ho creato un nuovo inizio e un nuovo finale e ho riorganizzato alcune scene, inquadrature e spunti musicali. Con queste modifiche, e la parte visiva e sonora restaurate, per me, è una conclusione più appropriata per Il padrino e Il padrino – Parte II e sono grato a Jim Gianopulos e a Paramount per avermi permesso di farlo rivivere”.

Il restauro fotogramma per fotogramma del film è stato realizzato dalla American Zoetrope, la società di produzione di Coppola, ed è durato oltre sei mesi

Coppola ha modificato anche il titolo. “Mario Puzo’s The Godfather Coda: The Death of Michael Corleone” che rende omaggio allo scrittore e co-sceneggiatore. In realtà era questo il titolo  scelto da entrambi poi cambiato dalla Paramount per richiamare il successo delle prime due pellicole.
L’81enne regista ha fatto ritocchi ovunque per chiarire la trama imperniata sui temi della mortalità e della redenzione.
“Coda” comincia con la scena in cui Michael Corleone (Al Pacino) negozia un prestito multimilionario con la Banca Vaticana, mentre alla fine, anziché far morire l’anziano Padrino, il nuovo montaggio lo mostra vecchio ma vivo: “Quando i siciliani ti augurano ‘Cent’anni’…significa ‘lunga vita’…E un siciliano non dimentica mai”, si legge sullo schermo prima dei titoli di coda.
Il nuovo finale lascia Michael Corleone in un ‘purgatorio’ di sua creazione:

Lasciare Michael in vita è la vera tragedia”

ha commentato Al Pacino assieme a Diane Keaton (la moglie di Michael, Kay Adams).

Il padrino – Parte III sarà distribuito negli Usa dal 10 dicembre

IL padrino 4: NEWS

La saga de Il padrino potrebbe non essere giunta inoltre alla fine. Paramount Pictures non esclude infatti la possibilità di realizzare in futuro un quarto capitolo della popolare serie cinematografica liberamente ispirata all’omonimo romanzo scritto da Mario Puzo.

Attraverso un portavoce Paramount, la compagnia che si è occupata della produzione della trilogia originale, ha fatto sapere a The New York Times: “Anche se non ci sono progetti immediati riguardanti un altro film della saga iniziata con Il padrino, considerando il potere durevole della sua eredità, rimane una possibilità nel caso in cui emergesse la storia giusta”.

padrino

padrino

Chi si potrebbe occupare di un progetto così impegnativo? A quanto pare non Francis Ford Coppola. Il regista dei tre film della saga ha infatti dichiarato, sempre al New York Times: “Potranno forse esserci Il padrino IV e V e VI. Non li realizzerò io”.

Sono inoltre attualmente in preparazione altri due progetti legati a Il padrino. Il nuovo servizio di streaming di ViacomCBS, Paramount +, sta sviluppando The Offer, una miniserie con Armie Hammer nella parte del produttore della saga Albert S. Ruddy. È inoltre in arrivo il film Francis and The Godfather, con Oscar Isaac nel ruolo di Francis Ford Coppola e Jake Gyllenhaal in quelli dell’allora capo di Paramount Pictures Robert Evans.

: Cosa vedere su Netflix, Prime e al Cinema Lasciaci la tua email e goditi i film e le serie piú belli del momento!

Il padrino parte terza

  • Anno: 1990
  • Durata: 170 minuti
  • Distribuzione: paramount
  • Genere: drammatico
  • Regia: Francis Ford Coppola
Commenta