fbpx
Connect with us

TRAILERS

Il nuovo film di Edoardo Ponti con Sophia Loren LA VITA DAVANTI A SÉ presto su Netflix

Pubblicato

il

L’atteso ritorno di Sophia Loren sul grande schermo con il nuovo film di Edoardo Ponti LA VITA DAVANTI A SÉ, arriva direttamente nelle nostre case il prossimo 13 Novembre su Netflix. 

Sono passati undici anni dall’ultima apparizione sul grande schermo della regina del cinema italiano Sophia Loren. Era il 2009 quando Sophia cantava Guarda la luna nel film Nine diretto da Bob Marshall e ispirato all’omonimo musical di broadway.

Sofia Costanza Brigida Villani Scicolone, ragazza di umili origini, incontra ancora quindicenne nel 1950 il produttore Carlo Ponti, che diventerà presto suo marito. Il regista, produttore e sceneggiatore figlio della coppia, Edoardo Ponti, firma oggi il film che segna il ritorno al cinema della mamma Sophia.

L’uscita in sala del film prevista in questi giorni è stata cancellata a causa della chiusura delle sale dovuta alla Pandemia Covid-19.

Il film sarà disponibile dal 13 Novembre sulla piattaforma digitale Netflix.

Un salto che probabilmente farà la fortuna del titolo, già destinato ad una risonanza internazionale grazie alla presenza di Sophia Loren e alla colonna sonora originale firmata da Laura Pasini, ad oggi forse la cantautrice italiana vivente più nota al mondo.

Guarda il video della canzone Io sì (Seen) di Laura Pausini, colonna sonora del film LA VITA DAVANTI A SÉ con Sophia Loren.

Prodotto da Carlo degli Esposti e Nicola Serra per Palomar, il film ritrae una splendida Sophia Loren in tutto il suo carisma ruvido e genuino che l’ha contraddistinta per tutta la sua lunga carriera.

Il film è tratto dall’omonimo romanzo di Romain Gary. Scrittore franco-ebreo-lituano, unico nella storia ad aver vinto due volte il Prix Goncourt, al quale è intitolata una piazza nel 15° arrondissement a Parigi.

portato già sul grande schermo nel 1977 dal regista israeliano Moshé Mizrahi con il titolo MADAME ROSAAll’epoca il film, vincitore dell’Academy Award al Miglior Film Straniero, aveva attratto l’attenzione grazie alla delicatezza del suo racconto nel riferimento al conflitto israelo-palestinese.

Oggi, Edoardo Ponti, figlio di Sophia Loren e Carlo Ponti, che ha al suo attivo una manciata di cortometraggi ed un solo film (CUORI ESTRANEI, 2002) firma un ambizioso nuovo adattamento del romanzo che tutti aspettiamo di poter guardare.

LA VITA DAVANTI A SÉ trama

Ambientato a Bari, il film racconta la storia di Madame Rosa, un’anziana ebrea ed ex prostituta che per sopravvivere negli ultimi anni della sua vita ospita nel suo piccolo appartamento una sorta di asilo per bambini in difficoltá. Riluttante, accetta di prendersi carico di un turbolento dodicenne di strada di origini senegalesi, di nome Momò. I due sono diversi in tutto: età, etnia e religione. Per questo all’inizio la loro relazione è molto conflittuale, ma ben presto si trasformerà in un’inaspettata e profonda amicizia, quando, nonostante tutto, si renderanno conto di essere anime affini, legate da un destino comune che cambierà le loro vite per sempre.

L’attrice Premio Oscar Sophia Loren, potrebbe essere nominata ancora una volta al prestigioso premio come star di questo nuovo film diretto dal figlio Edoardo Ponti.

Sophia Loren oggi è l’icona del cinema italiano nel mondo. Il suo ruolo di Cesira ne La Ciociara di Vittorio De Sica (1962) le vale il Premio Oscar come migliore attrice oltre al riconoscimento come star internazionale. La Ciociara, conosciuto con il titolo internazionale Two Women, è oggi uno dei film italiani più noti al mondo.

Leggi anche Al termine le riprese del nuovo film con Sophia Loren La vita davanti a sé

 

Federica Pazzano e Simona Grisolia

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.

Commenta