Connect with us

ANTICIPAZIONI

George Clooney regista per Netflix e Amazon

L'attore americano impegnato per due diverse piattaforme streaming. In autunno su Netflix The Midnight sky e prossimamente su Amazon un nuovo progetto.

Publicato

il

george clooney

Per George Clooney  nei prossimi mesi due novità importanti.

Dopo Suburbicon con Matt Damon e Julianne Moore, l’attore si è trovato impegnato su  due film diversi per  due delle piattaforme streaming più importanti: Netflix ed Amazon.

Attualmente Clooney è stato impegnato per Netflix con il montaggio finale di The Midnight sky, thriller distopico girato prima del Covid19. La pellicola, scritta da Mark Smith, è basata sul romanzo di fantascienza di Lily Brooks Dalton, Good morning Midnight.

Le riprese sono terminate ufficialmente nel Febbraio 2020 ma il Fim uscirà sulla piattaforma in autunno.

Protagonista è lo stesso Clooney che veste i panni di uno scienziato isolato nell’Artico, Augustine. L’uomo cercherà di fermare Sully, interpretata da Felicity Jones e dovrà evitare che i suoi compagni astronauti tornino su una terra colpita da un disastro ambientale. David Oyelowo, Kyle Chandler e Demián Bichir completano il cast.

Visualizza immagine di origineNei prossimi mesi Clooney dirigerà anche un film per Amazon Prime: Il bar delle grandi speranze. Il libro, scritto dal giornalista premio Pulitzer è la biografia del suo autore, J. R. Moheringe.  

L’autore ripercorre una parte della sua vita, dai sette ai venticinque anni di età, raccontando il suo percorso per diventare uomo e di come gli avventori del bar Dickens lo abbiano traghettato dalla fanciullezza all’età adulta. Moheringer racconta di sé bambino, a sette anni senza un padre a cui fare riferimento. Deejay di professione, il padre è infatti scomparso prima che il figlio potesse pronunciare la sua prima parola, e questi lo ha cercato in radio, dove la sua voce ancora poteva essere custodita. Quando  la radio ha smesso di trasmettere le musiche del padre, il piccolo J. R. Moheringer ha voltato l’angolo di casa ed è entrato da Dickens, nel luogo senza tempo che sarebbe diventato «il bar delle grandi speranze». È  nel luogo simbolo per eccellenza dell’aggregazione maschile che Moheringer  matura e cresce. Il memoriale racconta proprio degli uomini che ha incontrato.

Con la sceneggiatura del Premio Oscar William Monahan ( The Departed) , il film è anche il racconto di un ragazzo che vive in una grande città come New York con una madre single. Intorno a lui un’umanità variegata. Il film è stato originariamente progettato da Sony con la regia di Ted Melfi. Quando Melfi ha abbandonato il progetto, la Sony ha allentato la presa sul film, permettendo ad Amazon di produrlo.