Connect with us

Netflix SerieTv

BIOHACKER: la serie tv Netflix sui misteri della biogenetica

Biohacker, una serie originale Netflix in sei episodi dello showrunner e regista Christian Ditter

Publicato

il

Biohacker è una serie originale tedesca  Netflix (divisa in sei episodi) diretta dallo showrunner e regista Christian Ditter (“Single ma non troppo“, “Scrivimi ancora”.)

Oltre a Luna Wedler e Jessica Schwarz, il cast include anche Caro Cult, Adrian Julius Tillmann, Thomas Prenn, Sebastian Doppelbauer, Jing Xiang e Benno Fürmann.

Il debutto di Biohacker era previsto per la fine di aprile 2020, ma, nonostante la serie non tratti di una pandemia, Netflix e gli autori hanno preso in considerazione la situazione legata al coronavirus posticipandone l’uscita. L’inizio della serie include infatti una scena che avrebbe potuto turbare alcuni spettatori in quel momento.

Con il suo mix di generi, la serie rappresenta un connubio perfetto di suspense avvincente e divertimento.

BIOHACKER TRAMA:

La brillante matricola Mia si iscrive alla prestigiosa scuola di medicina dell’Università tedesca di Friburgo. L’interesse verso le tecnologie di biohacking non è però limitato all’aspetto meramente scientifico: infatti il suo obiettivo è conquistare la fiducia della nota professoressa Tanja Lorenz. Le due donne sono legate da un oscuro segreto. Per gettare luce sulla misteriosa morte del fratello, Mia si immerge in un mondo pericoloso fatto di esperimenti genetici illegali e, dopo aver conosciuto il geniale biologo Jasper e il suo tormentato coinquilino Niklas, è costretta a fare una scelta tra ideali e sentimenti, tra la voglia di vendicare la famiglia e il voler proteggere i suoi nuovi amici.

biohacker

_MN20458.ARW Marco Nagel

Biologia e fantascienza:

Il regista  Christian Ditter ha dichiarato: “Cosa accade quando persone normali come noi devono affrontare cose più grandi di loro? Cosa faresti per soddisfare il desiderio di fama o persino di vendetta? Dove tracciamo i confini morali ed etici? Qual è il significato di biologia sintetica, biohacking e bodyhacking?

Ma cosa rappresenta il biohacking? Il biohacking è l’insieme di sostanze sviluppate allo scopo di migliorare l’essere umano naturale, per superarne i limiti fisici o eliminare malattie genetiche mentre  la tecnologia biohacking e la modifica del genoma è un tipo di ingegneria genetica in cui il DNA viene inserito, cancellato, modificato o sostituito nel genoma di un organismo vivente.

E se alcuni studenti sperimentassero in segreto tecnologie di biohacking che potrebbero cambiare l’umanità? Queste e tante altre le domande che si pone la serie tedesca targata Netflix.

La storia estremamente coinvolgente di Biohacker ruota intorno ad amicizia, amore e vendetta in un’ università di “cervelloni”. Mia rivela subito delle spiccate capacità di studio e ricerca, conoscenze scientifiche approfondite e grande intuito. Accanto a lei un universo di amici stralunati ma molto intelligenti: dai suoi tre coinquilini, fino a Jasper, geniale assistente della dottoressa  Lorenz. Una vicenda  adombrata da una rivoluzionaria tecnologia, da segreti familiari e fantasmi incancellati nonchè centrata su  pesanti implicazioni etiche.

Al centro del plot si trova anche la rivalità tra due donne: da una parte Mia, interpretata dalla promessa del cinema svizzero Luna Wedler (“Das schönste Mädchen der Welt”, “Vicino all’orizzonte”). Dall’altra parte, la professoressa Tanja Lorenz, una bioscienziata e illustre docente interpretata da Jessica Schwarz  (“Das perfekte Geheimnis”, “Narziss und Goldmund”). Non secondaria anche la trama sentimentale con il triangolo Mia-Jasper-Niklas che avrà sicuramente nuovi risvolti nella seconda stagione della serie.

Biohacker

_MN22093.ARW Marco Nagel

Biohacker: una seconda stagione in arrivo.

Dopo Unortodox  Dark e Come Vendere Droga Online (In Fretta), ecco dunque un’altra serie tv, di produzione tedesca su Netflix. Il regista e sceneggiatore tedesco Christian Ditter è qui al suo debutto sul piccolo schermo.

I suoi cortometraggi hanno vinto numerosi premi nell’ambito di festival del cinema internazionali. Nel 2014 ha diretto il suo primo film in lingua inglese SCRIVIMI ANCORA, seguito nel 2016 dal debutto statunitense con SINGLE MA NON TROPPO. Ha poi rivestito il ruolo di regista e produttore esecutivo per la serie Netflix GIRLBOSS.

Confermata dunque una nuova stagione per la serie e, a tal proposito, il regista si è mostrato entusiasta di continuare la storia di Mia e della sua ricerca della verità.:

“È fantastico che Biohacker continui.” ha affermato. ” Tematicamente, la seconda stagione affronterà anche questioni morali ed etiche relative al biohacking e all’editing del genoma“. Le riprese della seconda stagione  inizieranno nei prossimi mesi nel sud della Germania, tra Friburgo e Monaco.

Scopriremo dunque che fine hanno fatto Mia e la dottoressa Lorenz, quale viaggio ha intrapreso Jasper e chi sono i misteriosi personaggi mascherati delle ultime avvincenti immagini del serial.

Biohacker

  • Anno: 2020
  • Durata: 1 stagione 6 episodi
  • Distribuzione: Netflix
  • Genere: fantascienza
  • Nazionalita: Germania
  • Regia: Christian Ditter (episodi 1-3)), Tim Trachte (episodi 4-6)
  • Data di uscita: 20-August-2020