Connect with us

SERIE TV

Home Before Dark, su Apple TV la serie tratta da una storia vera

Creata da Dana Fox e Dara Resnisk, la serie Home Before Dark, segue le vicende della giovane reporter americana Hilde Lysko. Tratta da una storia vera, disponibile sulla piattaforma Apple TV.

Publicato

il

Creata da Dana Fox e Dara Resnisk, la serie Home Before Dark di Dana Fox e Dara Resnik segue le vicende della giovane reporter americana Hilde Lysko. Tratta da una storia vera, disponibile sulla piattaforma Apple TV.

Un mistery drama per teenager

Home Before Dark parla di una storia singolare, quella di Hilde (Brooklynn Prince), una bambina americana di soli 9 anni con un talento fuori dal comune per il giornalismo investigativo. Talento evidentemente ereditato dal padre Matthew (Jim Sturgess), anch’egli giornalista.

Hilde è cresciuta seguendo il padre sulle varie scene del crimine newyorkesi, attività non proprio adatta a una bambina che, però, le ha permesso di sviluppare un “fiuto” speciale per le storie.

La famiglia di Hilde lascia la Grande Mela per trasferirsi nella piccola cittadina natìa di Matthew e, a quel punto, quest’ultimo dovrà fare i conti col passato, un crimine ancora irrisolto su cui Hilde cercherà di far luce con il suo intuito infallibile.

Da bambino, Matthew, ha assistito al rapimento del suo migliore amico e da quel momento in poi per lui la spensieratezza dell’età infantile ha lasciato spazio al trauma e al senso di colpa.

Nel frattempo, Hilde continua a coltivare la sua passione per la scrittura, redigendo un piccolo quotidiano che pubblica da sola. La sua irresistibile voglia di scoprire nuove storie la porta ad indagare sui misteri e i segreti della sua nuova cittadina, mettendosi in più di qualche guaio.

Hilde è una ragazzina sveglia e coraggiosa, con un’intelligenza sopra la media ma è pur sempre una bambina di nove anni, pertanto per poter effettuare le sue indagini, deve sottostare ad una condizione impostale dal padre: rincasare prima del tramonto. Da qui Hilde trae ispirazione per il titolo del suo piccolo quotidiano: The Magic Hour. E da qui si spiega anche il titolo della serie: Home Before Dark.

Home Before Dark di Dana Fox e Dara Resnik, l’enfante  prodige del giornalismo investigativo su Apple TV

Il personaggio della giovane reporter trae spunto da Hilde Lysiak, la più giovane reporter americana; come la protagonista di Home Before Dark, questa enfante prodige del giornalismo è nata a New York nel 2006, a Brooklyn, e ha seguito le orme del padre, giornalista per il New York Daily News, fino a che non si trasferisce con la famiglia a Selinsgrove, in Pennsylvania.

A 8 anni,Hilde, fonda il suo primo quotidiano con l’aiuto del padre,The Orange Street News dapprima in formato cartaceo poi in digitale e, infine, distribuito via posta.

La serie Home Before Dark di Dana Fox e Dara Resnik, mescola il genere crime e quello teen: la storia di Hilde, un’outsider con capacità fuori dal comune, la sua passione per la scrittura, il suo talento come “cacciatrice di storie” e, soprattutto la sua tenacia e il suo coraggio sono sicuramente i punti forti della serie.

Hilde è una bambina “speciale”in un mondo da adulti, cerca di integrarsi nella città in cui vive ma non di omologarsi, non mette mai in dubbio il suo valore e le sue potenzialità e, anzi, non perde occasione per coltivarli.

La giovanissima attrice Brooklynn Prince è perfetta nel ruolo di Hilde, la sua passione per il personaggio è evidente, sicuramente anche lei, come la protagonista che interpreta, è un giovane talento da non perdere di vista.

Home Before Dark, una storia dark adatta alle famiglie

Home Before Dark è sicuramente un prodotto nuovo: non è la storia edulcorata di una bambina prodigio in stile disneyano, non è il crime crudo e violento che siamo abituati a vedere nelle serie tv odierne ma una storia che incastra perfettamente il lato dark, il mistero, il crimine con dinamiche famigliari e adolescenziali, con i piccoli e i grandi drammi.

Non solo, Home Before Dark è una serie dal forte potere motivante, soprattutto per i più giovani: Hilde è consapevole del suo “dono” e sebbene sia solo una ragazzina che non viene presa sul serio dagli adulti e ghettizzata dai coetanei, non smette di cercare la “sua” verità, di far sentire la sua voce (diciamolo, un tantino fastidiosa e saccente) e soprattutto di raccontare le sue storie.

Lo sguardo curioso di Hilde sul mondo è, forse, il punto più interessante della serie perché incoraggia gli spettatori più giovani a sviluppare un proprio punto di vista sulle cose e ad esprimerlo senza temere il giudizio altrui o sentirsi inadeguati.

La prima stagione della serie è composta da 10 episodi della durata ciascuno di 40 minuti circa. Aspettiamo fiduciosi la seconda stagione della serie e le nuove avventure di Hilde, la “bambina in giallo” di Apple TV.

  • Anno: 2020
  • Durata: 1 stagione
  • Genere: Apple TV
  • Nazionalita: USA
  • Data di uscita: 03-April-2020