fbpx
Connect with us

Latest News

Il “produttore dell’anno” Gianluca Arcopinto presenta “Pietro” di Daniele Gaglianone domani al Visioni Fuori Raccordo Film Festival

Alle 21.30 per la Sezione Speciale Fuori Concorso sarà proiettato Pietro di Daniele Gaglianone, presentato in concorso all’ultimo Festival Internazionale del Film di Locarno. A seguire sarà ospite del Festival, per parlare del film e dello stato attuale del cinema indipendente italiano, il produttore Gianluca Arcopinto

Pubblicato

il

una-prima-immagine-del-film-pietro-169980

Si aprirà alle ore 15 la terza giornata del Visioni Fuori Raccordo Film Festival con la proiezione dei film in concorso. Ad aprire la sezione Lo specchio di David Christensen, un documentario che racconta il sogno di un uomo di illuminare un posto sperduto e lontano. A seguire saranno proiettati In Purgatorio di Giovanni Cioni, un originale affresco del culto delle anime del Purgatorio a Napoli; Cargo di Vincenzo Mineo, che descrive le storie, le solitudini e i momenti di aggregazione dell’equipaggio di una nave; e il cortometraggio Io sono qui di Mario Piredda, storia di un giovane sardo che, pur di trovare un lavoro e “fuggire” dalla sua terra, decide di cambiare vita e arruolarsi nell’esercito.

Chiuderanno la sezione Nìguri di Antonio Martino, che affronta il delicato tema dell’immigrazione e della convivenza fra le culture, e Sotto il Celio Azzurro di Edoardo Winspeare, documentario che racconta con leggerezza ed ironia un anno scolastico in una scuola materna multietnica del Celio a Roma.

Alle 21.30 per la Sezione Speciale Fuori Concorso sarà proiettato Pietro di Daniele Gaglianone, presentato in concorso all’ultimo Festival Internazionale del Film di Locarno. A seguire sarà ospite del Festival, per parlare del film e dello stato attuale del cinema indipendente italiano, il produttore Gianluca Arcopinto recentemente premiato dalla FICE – Federazione Italiana Cinema d’Essai come miglior produttore dell’anno per le sue scelte a difesa del cinema di qualità e la ricerca e la promozione di nuovi talenti.

Il Festival, diretto da Luca Ricciardi con il coordinamento artistico di Giacomo Ravesi, è realizzato grazie al contributo della Regione Lazio – Assessorato alla Cultura, Arte e Sport, al patrocinio del Municipio Roma 6 e al sostegno della Roma Lazio Film Commission e dell’Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico ed è ideato e prodotto dal Circolo Gianni Rodari Onlus in collaborazione con l’Associazione LABnovecento.

Dall’11 al 14 novembre
Nuovo Cinema Aquila
(Via L’Aquila, 68 – Roma)
Ingresso gratuito

Per maggiori informazioni: www.fuoriraccordo.it

Scrivere in una rivista di cinema. Il tuo momento é adesso!
Candidati per provare a entrare nel nostro Global Team scrivendo a direzione@taxidrivers.it Oggetto: Candidatura Taxi drivers