Connect with us

EVENTI

Valerio Mastandrea presenta il restauro de L’odore della notte di Claudio Caligari

Sabato 29 Giugno verrà proiettato per la prima volta il restauro in 4K, supervisionato dal direttore della fotografia Maurizio Calvesi, de L’odore della notte. Alla serata, presso il Porto Turistico di Roma, parteciperanno cast e troupe del film, tra cui Valerio Mastandrea e lo stesso Maurizio Calvesi

Publicato

il

Valerio Mastandrea, Maurizio Calvesi ed Elda Alvigini presentano l’anteprima del restauro realizzato dalla Minerva Pictures e il DOP Maurizio Calvesi de L’odore della notte di Claudio Caligari.

Per l’occasione verrà ricordato, a un anno dalla sua scomparsa, Dido Sacchettoni, giornalista e scrittore, autore del libro da cui è stato tratto il film. Moderano la serata gli scrittori e sceneggiatori Francesca Serafini e Giordano Meacci

Sabato 29 Giugno verrà proiettato per la prima volta il restauro in 4K, supervisionato dal direttore della fotografia Maurizio Calvesi, de L’odore della notte. Alla serata parteciperanno cast e troupe del film, tra cui Valerio Mastandrea e lo stesso Maurizio Calvesi. L’odore della notte (1998, 100 min) è il secondo lungometraggio di Claudio Caligari, a 15 anni dal suo esordio, e fa parte di un’ideale trilogia che si apre con Amore Tossico e si conclude con Non essere Cattivo. La storia è quella di un giovane borgataro, che è poliziotto di giorno e di notte capo riconosciuto di una banda che toglie ai ricchi romani, con violenza e minacce, in nome di un riscatto sociale altrimenti irraggiungibile.

Il film è liberamente ispirato al romanzo-verità Le Notti di Arancia Meccanica del giornalista Dido Sacchettoni. Il libro ricostruisce le gesta di quella che, tra il 1979 e il 1983, fu celebre a Roma come “la banda dell’Arancia Meccanica”, un gruppo di delinquenti che irrompeva nelle case dei ricchi, malmenava e terrorizzava i presenti e fuggiva con ricchi bottini. Sacchettoni intervistò in carcere più volte il vero protagonista, Remo, per poterne ricavare un testo, duro ma sincero, della vita dell’estrema periferia romana a cavallo fra due decenni. In questa occasione verrà ricordato Dido Sacchettoni, a un anno dalla sua scomparsa.

Inizio ore 21.15
Porto Turistico di Roma (Lungomare Duca degli Abruzzi 84, Ostia)
Ingresso gratuito.
Programma completo:
Cinema sotto le stelle di Ostia

Si ringraziano per il sostegno Regione Lazio, Osservatorio per la Sicurezza, Ente Regionale RomaNatura, Camera di Commercio di Roma, Opera Pia IPAB Asilo Savoia e i main sponsor SIAE e BNL BNP Paribas. Un ulteriore ringraziamento va a Roma Capitale per aver patrocinato la manifestazione.