fbpx
Connect with us

Raiplay

‘Prima che la notte’: La mafia vince solo se le diamo la parola

Daniele Vicari: "La mafia vince solo se noi le diamo l'ultima parola"

Pubblicato

il

Il 23 maggio ricorre la Giornata della Legalità, volta a commemorare le vittime di tutte le mafie. Prima che la notte di Daniele Vicari è su Raiplay.

Una storia vera

La storia di Pippo Fava, giornalista ucciso da Cosa nostra il 5 gennaio 1984. Con Fabrizio Gifuni, Selene Caramazza, Aurora Quattrocchi, Lorenza Indovina, Carlo Calderone.

Prima che la notte

La trama

Cinque gennaio 1984. Sono da poco passate le 21. Giuseppe Fava, per tutti Pippo, giornalista scrittore, esce dalla redazione de I Siciliani, il giornale che dirige, e sale sulla sua Renault 5. Deve andare a prendere la nipote Francesca. Arrivato a Catania non fa in tempo ad aprire lo sportello della macchina che viene freddato con cinque colpi di pistola alla nuca. Cinque spari di origine mafiosa che uccidono l’uomo ma che non saranno capaci di fermare i suoi ideali e il suo esempio.

“Un film che racconta Pippo Fava “da vivo – afferma il figlio Claudio – perché spesso si sono raccontate storie di morte e di eroismo. Ma gli eroi sono lontani da noi, mentre il film di Vicari racconta la vita che è fatta di allegria, paure, passioni che rendono questi personaggi simili a noi. Sono storie di vita e non di morte e meno si celebra, più si ricordano queste persone. Inoltre – aggiunge Fava – il film restituisce densità e verità e soprattutto parla di mafia senza mai mostrarla, senza mettere in scena i mafiosi come personaggi”.

“Prima che la notte” ha un vero e proprio taglio cinematografico

“Generoso, a cominciare dalla durata di 117 minuti, ed ha un ritmo incalzante”, spiega Fabrizio Zappi, capostruttura di Rai Fiction. È stato realizzato velocizzando i tempi per poterlo mandare in onda il 23 maggio (2018).

“Un film si fa solo con attori straordinari e per riuscire deve vivere della passione di tutte le persone che lo fanno. Per questo ringrazio tutti gli attori”, dice Vicari.

“La mafia vince solo se noi le diamo l’ultima parola” aggiunge il regista e cita una frase di Pippo Fava: “Non vale la pena vivere la vita se non si lotta”.

I creativi

Frutto di una coproduzione Rai Fiction – IIF, prodotto da Fulvio e Paola Lucisano e scritto da Claudio Fava, Michele Gambino, Monica Zapelli e lo stesso Daniele Vicari, Prima che la notte è tratto dall’omonima opera letteraria di Claudio Fava e Michele Gambino (Baldini & Castoldi).

Scrivere in una rivista di cinema. Il tuo momento é adesso!
Candidati per provare a entrare nel nostro Global Team scrivendo a direzione@taxidrivers.it Oggetto: Candidatura Taxi drivers

  • Anno: 2018
  • Durata: 117'
  • Genere: Biografico
  • Nazionalita: Italia
  • Regia: Daniele Vicari
  • Data di uscita: 23-May-2018