Stasera in tv su Rai 5 alle 21,15 Perfect Day di Fernando León de Aranoa, uno sguardo insolitamente ironico sul dramma della guerra

Il talentuoso regista spagnolo Fernando León De Aranoa, ispirandosi al romanzo di Paula Farias, Dejarse llover, e attingendo alla propria esperienza che l’ha visto impegnato nelle vesti di documentarista nelle zone del conflitto balcanico, realizza un film atipico, affrontando con un’insolita ma efficace dose di ironia la drammaticità della guerra. Con Benicio Del Toro, Tim Robbins, Olga Kurylenko e Melanie Thierry

Stasera in tv su Iris alle 21 Mystic River, il film di Clint Eastwood con Sean Penn e Tim Robbins vincitore di due Oscar

Clint Eastwood ci conduce attraverso gli inferni personali e collettivi di una tragedia a tratti shakespeareana. Mystic River è uno dei migliori film del regista americano, in cui i temi della violenza, della colpa individuale e della punizione sono mescolati alle dinamiche di un thriller poliziesco. Sia Sean Penn che Tim Robbins hanno vinto l’Oscar per la loro interpretazione. Una grande prova cinematografica

Stasera in tv su Rai Movie alle 23,15 Perfect Day, il film di Fernando León de Aranoa che affronta con un’insolita ironia la drammaticità della guerra

Fernando León De Aranoa realizza un film atipico, affrontando con un’insolita dose di ironia la drammaticità della guerra. L’orrore rimane saldamente fuori campo (ma preme su ogni fotogramma), laddove si è intelligentemente evitato di dargli corpo. Il cineasta spagnolo innesca una lungimirante sospensione del tragico. Perfect day fornisce una prospettiva originale che trasfigura le consuete modalità narrative

Perfect day

Passato in rassegna alla scorsa edizione del Festival di Cannes nella Quinzane des Realisateurs, Perfect day arriverà nella sale italiane distribuito da Teodora Film. Una buona occasione per confrontarsi con il tema della guerra attraverso una prospettiva originale che trasfigura le consuete modalità narrative. Da vedere

Back to 1942 – Festival internazionale del Film di Roma (Concorso)

La grande carestia che sconvolse la regione cinese dell’Henan settant’anni fa, intersecata in un conflitto mondiale e ‘locale’ (scontro tra Cina e Giappone), sacrificata a discapito di dieci milioni di sfollati e tre milioni di morti in nome di logiche di compromessi e delicati equilibri politico-istituzionali.

^ Back to Top