Pinocchio di Matteo Garrone: finalmente disponibile il primo teaser trailer

“PINOCCHIO” DI MATTEO GARRONE LE PRIME IMMAGINI DEL FILM     PINOCCHIO, una coproduzione internazionale Italia/Francia, è prodotto da Archimede con Rai Cinema e Le Pacte, conRecorded Picture Company, in associazione con Leone Film Group, con il contributo del MiBAC – Direzione Generale Cinema – e di Eurimages, in associazione con Unipol Banca, con il sostegno della Regione Toscana – Toscana Promozione, con il contributo della Regione Puglia, con

La prima immagine ufficiale di Pinocchio, il nuovo film di Matteo Garrone con Roberto Benigni

Dopo il successo di Dogman Matteo Garrone intraprende il progetto ambizioso di portare al cinema un nuovo adattamento della storia di Pinocchio. Co-produzione internazionale Italia-Francia, il film ha visto iniziare le riprese lo scorso 18 Marzo, che proseguono in Toscana, Lazio e Puglia nell’arco di 11 settimane totali. Roberto Benigni, che aveva diretto e interpretato lui stesso un adattamento del

29 FESCAAAL: Fiore Gemello di Laura Luchetti apre il Festival del Cinema Africano, Asia e America Latina a Milano

Fiore Gemello di Laura Luchetti è un’opera coraggiosa e spesso commovente, sorretta dall’interpretazione di due giovani attori non professionisti presi dalla strada piena di partecipato pathos e arricchita da una prova maiuscola di Aniello Arena. Il film non scade in luoghi comuni e se da un lato vuole essere una rappresentazione di una situazione di disagio di un’adolescente, dall’altro è una denuncia del trattamento degli immigrati minori che arrivano da noi senza nessuna tutela né politica di integrazione.

Stasera in tv su Rai Movie alle 23,10 Il racconto dei racconti, il film di Matteo Garrone vincitore di sette David di Donatello

Un grande affresco in chiave fantastica del periodo barocco, tratto da Lo cunto de li cunti di Giambattista Basile. Film molto pensato, fin troppo cerebrale, scientifico nel suo porsi come opera definitiva sul racconto di una fiaba al cinema, impeccabile pure nello scardinare l’ordine costituito dell’immaginario cinematografico contemporaneo

Con il suo ultimo film, Piazza Vittorio, Abel Ferrara racconta il quartiere più multietnico della capitale

Abel Ferrara dimostra ancora una volta un’onestà, un piglio e un tocco poetico notevoli. Senza scadere nella retorica prevedibile dell’elogio indiscriminato del multiculturalismo, il regista si aggira con lucidità e spirito critico in una delle zone della capitale che, più di tutte, ha vissuto negli ultimi trenta anni una mutazione antropologica senza precedenti

Stasera in tv su Rai 4 alle 21 Il racconto dei racconti, l’ultimo, discusso film di Matteo Garrone

Il racconto dei racconti, adattamento della raccolta di fiabe Lo cunto de li cunti di Giambattista Basile, è stata un’operazione cinematografica costata 14,5 milioni di dollari, nonchè il primo film in lingua inglese di Matteo Garrone, vincitore di ben sette David di Donatello. Probabilmente non la migliore opera del regista romano, ciononostante certamente meritevole della più viva attenzione

Stasera in tv in prima visione su Rai 3 alle 21,15 Il racconto dei racconti, l’ultimo film di Matteo Garrone

Stasera in tv in prima visione su Rai 3 alle 21,15 Il racconto dei racconti, un film a episodi del 2015 diretto da Matteo Garrone, al suo primo lungometraggio in lingua inglese, e vincitore di sette David di Donatello. La pellicola è l’adattamento cinematografico della raccolta di fiabe Lo cunto de li cunti di Giambattista Basile, pubblicata postuma tra il 1634 ed il 1636. Con Salma Hayek, Vincent Cassel, Toby Jones, John C. Reilly, Christian Lees, Jonah Lees

Noemi: “Mi piacerebbe lavorare con Matteo Garrone”

“Un regista con cui mi piacerebbe lavorare? Indubbiamente Matteo Garrone!”: Noemi ha le idee chiare sulle sue collaborazioni cinematografiche e le rivela nel prossimo appuntamento di Movie Mag. La cantante, già autrice di diverse colonne sonore, si racconta a Federico Pontiggia

La malinconia nei film di Matteo Garrone

Il cinema di Matteo Garrone è archetipicamente legato all’immaginario delle maschere carnascialesche della tradizione filmica italiana, interessato alle derive simboliche del nostro sociale, alle periferie dei centri della nostra vita culturale più dinamica e civicamente progressista, e improntato altresì a un sentimento sempre più riconoscibile di pietà umana per le generazioni che hanno pagato (e stanno pagando) in prima persona quelle storie grottesche, marginali e consumistiche di fallimenti e rovine dell’Ego, senza aver avuto il privilegio di averle viste tradotte in drammi e narrazioni simbolicamente assimilabili

Giffoni: Matteo Garrone è pronto per girare il suo nuovo film, Pinocchio

Matteo Garrone è pronto per Pinocchio, la sua nuova avventura cinematografica. Il regista, a Giffoni per ricevere il prestigioso premio Truffaut, conferma il suo prossimo impegno cinematografico, tratto dalla fiaba di Collodi. “Sarà legato alla favola, girerò in Italia e in italiano. Sto facendo provini con i bambini in tutta Italia, quello di Pinocchio è un ruolo molto complesso. Girerò in primavera per uscire nel 2018”

^ Back to Top