Stanotte alle 01,35 su Rai 3 (Fuori Orario) Rocco e i suoi fratelli, il capolavoro di Luchino Visconti

Alberto Moravia: “Visconti ha girato con maestria: Rocco e i suoi fratelli è senza dubbio il suo miglior film dopo La terra trema. Forte, diretto e brutale, rispecchia fedelmente nelle sue compiacenze di crudeltà e nella sua minuzia descrittiva le due componenti del singolare talento del regista: quella decadentistica e quella sociale”. Capolavoro

14 Luglio 2019

Stasera in tv su Rai Storia alle 21,10 Rocco e i suoi fratelli, il capolavoro di Luchino Visconti con Alain Delon

Alberto Moravia: “Visconti ha girato con maestria: Rocco e i suoi fratelli è senza dubbio il suo miglior film dopo La terra trema. Forte, diretto e brutale, rispecchia fedelmente nelle sue compiacenze di crudeltà e nella sua minuzia descrittiva le due componenti del singolare talento del regista: quella decadentistica e quella sociale”. Capolavoro

2 Giugno 2019

Stasera in tv su La7d alle 23,50 Ludwig, il film di Luchino Visconti con Helmut Berger sulla vita di Ludovico II di Baviera

Interpretato da Helmut Berger, Romy Schneider, Trevor Howard e Silvana Mangano, Ludwig è il terzo e ultimo film della “trilogia tedesca” di Luchino Visconti, di cui fanno parte anche La caduta degli dei (1969) e Morte a Venezia (1971): un punto di non ritorno della cinematografia del regista-conte. Capolavoro

25 Maggio 2019

Squarci di settima arte: il cinema totale di Stanley Kubrick

Stanley Kubrick riplasma il tempo filmico, chiude definitivamente l’era delle narrazioni chiare, lucide, lineari e programmate. E lo fa senza mai rinunciare a quel magico vortice di suspense, sorpresa, incanto, potenza e affabulazione che ha fatto della sua opera uno dei rarissimi casi in cui una poetica autoriale convive con un pubblico eterogeneo

7 Marzo 2019

Stasera in tv su La7d alle 21,30 Ludwig, il film di Luchino Visconti con Helmut Berger sulla vita di Ludovico II di Baviera

Interpretato da Helmut Berger, Romy Schneider, Trevor Howard e Silvana Mangano, Ludwig è il terzo e ultimo film della “trilogia tedesca” di Luchino Visconti, di cui fanno parte anche La caduta degli dei (1969) e Morte a Venezia (1971): un punto di non ritorno della cinematografia del regista-conte. Capolavoro.

9 Febbraio 2019

Stasera in tv su Rai Storia alle 21,10 Senso, la magnifica rilettura di Visconti di un pezzo di storia italiana

Luchino Visconti rilegge un momento della storia nazionale con occhio cosmopolita, servendosi degli stilemi del melodramma per descrivere la società che ne fu protagonista, con attenzione alla musica (Verdi, Bruckner) e alla pittura (Hayez, Fattori). Assistenti alla regia in Senso furono Francesco Rosi e Franco Zeffirelli. Con Alida Valli, Farley Granger e Massimo Girotti

12 Gennaio 2019

Stasera in tv su Rai 5 alle 22,10 Rocco e i suoi fratelli, il capolavoro di Luchino Visconti con Alain Delon

Alberto Moravia: “Visconti ha girato con maestria: Rocco e i suoi fratelli è senza dubbio il suo miglior film dopo La terra trema. Forte, diretto e brutale, benché a momenti un poco freddo, rispecchia fedelmente nelle sue compiacenze di crudeltà e nella sua minuzia descrittiva le due componenti del singolare talento del regista: quella decadentistica e quella sociale”

12 Novembre 2018

A New York ‘Visconti, a Complete Retrospective’: tutto il cinema di Luchino Visconti con i nuovi restauri di Morte a Venezia e Ossessione, e il Ludwig mai visto dal regista

“Visconti, a Complete Retrospective”, in programma dall’8 al 28 giugno, darà l’occasione al pubblico newyorkese di ammirare tutti i capolavori del regista milanese, di cui alcuni in una veste rinnovaya, a partire dai film che apriranno la retrospettiva: Morte a Venezia e Ossessione, i cui restauri saranno presentati in anteprima mondiale

7 Giugno 2018

Stasera in tv su Iris alle 21 Senso, la magnifica narrazione di Luchino Visconti di un pezzo di storia italiana

Luchino Visconti rilegge un momento della storia nazionale con occhio cosmopolita, servendosi degli stilemi del melodramma per descrivere la società che ne fu protagonista e spettatrice, con attenzione alla musica (Verdi, Bruckner) e alla pittura (Hayez, Fattori). Assistenti alla regia in Senso furono Francesco Rosi e Franco Zeffirelli. Con Alida Valli, Farley Granger e Massimo Girotti

22 Marzo 2018

Stasera in tv su La7 alle 23,40 Ludwig di Luchino Visconti, con Helmut Berger, Romy Schneider, Silvana Mangano e Umberto Orsini

Punto di non ritorno della cinematografia viscontiana, Ludwig è la seconda parte del testamento artistico del regista-conte. Della terna di film-summa aperta da Morte a Venezia e chiusa da Gruppo di famiglia in un interno, Ludwig è il capitolo più indirettamente autobiografico

26 Luglio 2017

Stasera alle 21,40 su Rai Storia La caduta degli dei di Luchino Visconti

La caduta degli dei è un film del 1969 diretto da Luchino Visconti. È il primo capitolo della “trilogia tedesca”, che continua con Morte a Venezia (1971) e Ludwig (1972). Nel suo spettacolo al cospetto della famiglia, Martin propone la performance di Marlene Dietrich ne L’angelo azzurro di Josef von Sternberg. L’attrice tedesca si complimentò con Helmut Berger, mandandogli un biglietto dove era scritto “sei stato persino più bravo di me!”. Con Dirk Bogarde, Ingrid Thulin, Helmut Griem, Renaud Verley e Umberto Orsini

7 Agosto 2016

Stanotte alle 01,55 su Rai 3 La caduta degli dei di Luchino Visconti

La caduta degli dei è un film del 1969 diretto da Luchino Visconti. Con Dirk Bogarde, Ingrid Thulin, Helmut Berger, Charlotte Rampling e Umberto Orsini

15 Gennaio 2016

Stasera alle 21,45 su Rai Storia Senso di Luchino Visconti

Senso è un film del 1954 diretto da Luchino Visconti, con Farley Granger e Alida Valli quali interpreti principali. Assistenti alla regia furono Francesco Rosi e Franco Zeffirelli

12 Luglio 2015

New Land Couture e le grandi dive tormentate del cinema d’autore italiano

Carlo Alberto Terranova, con il suo brand di alta moda New Land Couture, che sfilerà a Roma a Villa Torlonia il prossimo 10 luglio 2015, ha deciso di rendere omaggio, con una collezione dal design rigoroso e raffinato alle grandi Muse del Cinema italiano d’essai: da Silvana Mangano a Elsa Martinelli, da Eleonora Rossi Drago a Rosanna Schiaffino

1 Luglio 2015

Stasera alle 21,05 su Iris L’innocente di Luchino Visconti

L’innocente è un film del 1976 diretto da Luchino Visconti. Tratto dal romanzo omonimo di Gabriele d’Annunzio, è l’ultimo film diretto dal regista

23 Giugno 2015
luchino-visconti

Luchino Visconti: Anniversario della scomparsa di uno dei Maestri del Neorealismo

Sono passati ben 39 anni da quando il Cinema Italiano ha perso uno dei suoi grandi interpreti, uno dei più grandi registi: Luchino Visconti

17 Marzo 2015

Addio a Francesco Rosi, il padre del Cinema d’inchiesta e del Dopoguerra italiano

Uno dei più importanti registi e sceneggiatori italiani del dopoguerra, il 92enne napoletano Francesco Rosi, che raccontando i mutamenti della nostra società diede vita al primo cinema d’inchiesta, è morto a Roma dove viveva da diversi anni

10 Gennaio 2015

Massimo Foschi: E fu Ultimo mondo cannibale…

L’attore Massimo Foschi, protagonista di ‘Ultimo mondo cannibale’ si racconta a Taxidrivers in una lunga intervista

16 Dicembre 2014

Squarci di settima arte: Il grande cinema italiano dopo il neorealismo

Il grande cinema italiano dopo il neorealismo: Fellini, Visconti, Antonioni

16 Maggio 2013

Squarci di settima arte: La rivoluzione neorealista

Il fulminante cambio di rotta inaugurato dal cinema italiano a cavallo tra ’40 e ’50. Un numero esiguo di film e autori unificabili sotto una comune e rivoluzionaria tendenza di rottura che segnalò al mondo intero una nuova strada da praticare. Insomma, il neorealismo.

7 Aprile 2013
^ Back to Top