Il trailer di Un divano a Tunisi di Manele Labidi Labbé, prossimamente al cinema

Selma (Golshifteh Farahani) è una giovane psicanalista cresciuta a Parigi insieme al padre. Quando decide di tornare nella sua città d’origine, Tunisi, per aprire uno studio privato le cose non andranno come previsto. La ragazza si scontra con un ambiente non proprio favorevole. I suoi parenti cercheranno di scoraggiarla e lo studio inizierà a popolarsi

20 Marzo 2020

Stasera in tv su Rai 5 alle 23 Timbuktu, il film di Abderrahmane Sissako vincitore di sette premi César

Un cumulo di storie e personaggi, lirismo dolente e umorismo vignettistico, realismo scioccante e simbolismo elementare: Sissako, con la fotografia del Sofian El Fani di La vita di Adele, restituisce le forme con cui si dispiega la legge ottusa dell’integralismo. Sette premi César e Premio della Giuria Ecumenica al Festival di Cannes del 2014

5 Maggio 2019

Caffè di Cristiano Bortone, dal 13 ottobre al cinema

Attraverso il filo conduttore di un prodotto universale ed evocativo come il caffè, il film racconta tre storie di oggi, ambientate in tre parti del mondo molto lontane tra loro, ma emozionalmente molto vicine. Di Cristiano Bortone, con Hichem Yacoubi, Dario Aita, Fangsheng Lu, Zhuo Tan, Miriam Dalmazio, Sarah Yimo Li, Koen de Bouw e Ennio Fantastichini. Distribuito da Officine Ubu

12 Ottobre 2016

Timbuktu

Girato in Mauritania, patria del regista, il film già presentato al Festival di Cannes 2014, è oggi meritatamente candidato agli Oscar 2015 come miglior opera in lingua straniera. Sissako descrive con grande maestria cinematografica, narrativa ed estetica, un mondo complesso ed i personaggi che lo abitano

19 Febbraio 2015
^ Back to Top