Stanotte su Rai 3 (Fuori Orario) alle 01,15 Francofonia di Aleksandr Sokurov

Francofonia di Aleksandr Sokurov è un’opera che allieta l’occhio e rende nota una parte meno conosciuta di un pezzo assai significativo di storia, convocando lo spettatore a fare esperienza della fragilità della bellezza, costantemente esposta al pericolo di un imminente naufragio

24 Gennaio 2020
La ragazza d'autunno

La ragazza d’autunno di Kantemir Bagalov: la guerra negli occhi delle donne

La ragazza d’autunno di Kantemir Bagalov è un ritratto estetico ed etico sulla devastazione psicologica della guerra per le donne che l’hanno vissuta

13 Gennaio 2020

Stanotte alle 01,25 su Rai 3 (Fuori Orario) Faust di Aleksandr Sokurov

Con Faust, vincitore del Leone d’oro a Venezia, Sokurov realizza l’ultimo capitolo di una tetralogia sul potere iniziata con Moloch (1999) e proseguita con Toro (2000) e Il Sole (2005). Un film che è un’esperienza sensuale aggressiva e dislocante, fisica prima che filosofica, luogo tumultuoso dove lo spirito non prescinde mai dalla gravità del corpo

20 Luglio 2019

Festival del Cinema Europeo: Aleksandr Sokurov ricorda Andrej Tarkovskij

“Andrej mi ha dato un decisivo sostegno fisico e morale quando ho avuto i primi problemi con lo Stato sovietico. Purtroppo i suoi film non realizzavano grandi incassi al botteghino, avevano più successo i suoi commenti sulle istituzioni politiche sovietiche”

12 Aprile 2019

Arca russa, il prodigioso film di Aleksandr Sokurov, per la prima volta nell’alta definizione del blu ray

Per la prima volta disponibile in alta definizione, Arca russa di Aleksandr Sokurov è uno straordinario film che rielabora la topologia dello spazio cinematografico, consentendo allo spettatore di vivere un’entusiasmante esperienza visiva ed emotiva. Tre secoli di storia russa si compenetrano nella dilatazione di un unico, sublime piano sequenza

2 Marzo 2019

Stanotte alle 02,00 su Rai 3 (Fuori Orario) Faust di Aleksandr Sokurov

Ultima tappa della tetralogia dedicata alla natura del potere, che ha visto susseguirsi Moloch (1999), Taurus (2000), Il sole (2005), incentrati rispettivamente su Adolf Hitler, Vladimir Lenin e l’imperatore del Giappone Hirohito, Faust si lega a un’immagine apparentemente di minore spessore (rispetto ai suoi tre predecessori) ma in realtà risulta estremamente potente in ciò che simboleggia: l’infelicità di una vita quotidiana minata dalla limitatezza, dall’impossibilità di giungere alla conoscenza assoluta

20 Gennaio 2017

Venezia 72: Premio “Mimmo Rotella” a Terry Gilliam e Aleksandr Sokurov

Sabato 5 settembre 2015, alle ore 19:00, presso il Centurion Palace Hotel di Venezia (Dorsoduro, 173), sarà consegnato il Premio Fondazione Mimmo Rotella al “regista visionario” Terry Gilliam e al Maestro russo Aleksandr Sokurov

4 Settembre 2015

Squarci di settima arte: Alfred Hitchcock, autore di confine

Il cinema di Hitchcock: un’indagine nella complessità di un autore in bilico tra classico e moderno attraverso cinque titoli imprescindibili.

15 Marzo 2013
^ Back to Top