Libido e L’assassino… è al telefono: quando l’italian thrilling conquistò Giancarlo Giannini e Telly Savalas

Segnali dall’universo digitale. Rubrica a cura di Francesco Lomuscio

15 Settembre 2019

Il consigliori e Holocaust 2000: dal Tomas Milian della mafia al Kirk Douglas fanta-horror

Segnali dall’universo digitale. Rubrica a cura di Francesco Lomuscio

16 Luglio 2017

Nuovo poker di orrori Sinister, tra neonati diabolici, spiriti maligni e gotico italiano

Segnali dall’universo digitale. Rubrica a cura di Francesco Lomuscio

9 Ottobre 2016

Taxi Drivers ricorda il regista Alberto De Martino

La carriera di Alberto De Martino aveva letteralmente attraversato la grammatica del miglior cinema di genere: gli horror, il western all’italiana, le spy-story, il poliziesco, il cinema fumetto

3 Giugno 2015

Una magnum special per Tony Saitta

Le colonne sonore nel cinema di genere italiano. Rubrica a cura di Fabio Meini

29 Maggio 2012

O.K. Connery

Le colonne sonore nel cinema di genere italiano. Rubrica a cura di Fabio Meini

9 Dicembre 2011

Alberto De Martino: il cinema di genere attraversato dal melodramma

DA UOMO A UOMO, seconda puntata: continua il viaggio di Giovanni Berardi all’interno del cinema italiano di genere, quello degli anni sessanta e settanta. Stavolta il nostro cronista incontra Alberto De Martino, regista i cui film, molto apprezzati da Quentin Tarantino, hanno segnato una stagione particolarmente prolifica del nostro cinema. Interessante è scoprire che l’esordio di questo autore ha ricevuto l’investitura del maestro Fellini.

10 Luglio 2010
^ Back to Top