fbpx
Connect with us

Stasera in Tv

Stasera su Iris alle 21 Lettere da Iwo Jima di Clint Eastwood

Lettere da Iwo Jima (Letters from Iwo Jima) è un film del 2006 diretto da Clint Eastwood, che affronta il tema della battaglia di Iwo Jima durante la seconda guerra mondiale dal punto di vista dell’esercito giapponese

Publicato

il

Lettere da Iwo Jima (Letters from Iwo Jima) è un film del 2006 diretto da Clint Eastwood, che affronta il tema della battaglia di Iwo Jima durante la seconda guerra mondiale dal punto di vista dell’esercito giapponese. Il film è complementare alla precedente opera del regista, Flags of Our Fathers, che considera la stessa battaglia dal punto di vista delle truppe americane. Il soggetto è tratto dal romanzo Picture Letters from Commander in Chief di Tadamichi Kuribayashi.

Il film è quasi interamente girato in lingua giapponese, ma è di produzione statunitense. Anche in Italia, come negli Stati Uniti, è stato distribuito con i sottotitoli. Nella versione DVD è stato aggiunto il doppiaggio in italiano.

Lettere da Iwo Jima e Flags of Our Fathers rappresentano l’omaggio che Eastwood ha voluto dedicare ai caduti di entrambi gli schieramenti.

Il film ritrae la storica battaglia di Iwo Jima tra Stati Uniti e Giappone, durante la seconda guerra mondiale, raccontata dal punto di vista dell’esercito nipponico. Tra questi vi è Saigo, un ex fornaio, che desidera sopravvivere per tornare a casa e vedere la sua ultima nata. Baron Nishi, campione olimpico di sport equestri, famoso in tutto il mondo per la sua bravura e la sua correttezza. Shimuzu, un ex guardia militare, idealista e fiducioso, destinato a scontrarsi con la dura e crudele realtà della guerra. Il tenente Ito, che crede profondamente nella sua missione di soldato. L’esercito e la difesa sono invece affidati al generale Tadamichi Kuribayashi, uomo di grande cultura, che ha studiato in Canada e, essendo stato a lungo anche negli Stati Uniti, sa perfettamente di combattere una guerra senza speranza ma ha l’obiettivo di uccidere almeno dieci americani.

2007 – Premio Oscar
Miglior montaggio sonoro a Alan Robert Murray e Bub Asman
Nomination Miglior film a Clint Eastwood, Steven Spielberg e Robert Lorenz
Nomination Migliore regia a Clint Eastwood
Nomination Migliore sceneggiatura originale a Iris Yamashita e Paul Haggis
2007 – Golden Globe
Miglior film straniero
Nomination Migliore regia a Clint Eastwood
2007 – Broadcast Film Critics Association Award
Miglior film straniero
Nomination Miglior film
Nomination Migliore regia a Clint Eastwood
2006 – Chicago Film Critics Association Award
Miglior film straniero
Nomination Migliore regia a Clint Eastwood
Nomination Migliore sceneggiatura originale a Iris Yamashita e Paul Haggis
Nomination Migliore fotografia a Tom Stern
Nomination Miglior colonna sonora a Kyle Eastwood e Michael Stevens
2006 – National Board of Review Award
Miglior film
2007 – Kansas City Film Critics Circle Award
Miglior film straniero
2006 – Los Angeles Film Critics Association Award
Miglior film
2007 – David di Donatello
Nomination Miglior film straniero (USA)
2007 – Nastro d’argento
Regista del miglior film straniero (USA)

Ecco il trailer:

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.

  • Anno: 2006
  • Durata: 142'
  • Genere: Drammatico
  • Nazionalita: USA
  • Regia: Clint Eastwood