fbpx
Connect with us

Anniversari

Donne nel Mito: Mina

Per festeggiare il 75° compleanno di una tra le più grandi voci della musica leggera italiana, Diva Universal (Canale 133 di Sky) mercoledì 25 marzo dedicherà a Mina lo speciale Donne nel Mito, con la proiezione in prima tv alle 20.50 del documentario diretto da Marco Spagnoli: MINA

Publicato

il

Il 25 marzo 1940 nasceva a Busto Arsizio una tra le più grandi voci della musica leggera italiana: Mina Anna Maria Mazzini, in arte Mina. Riconoscibilissima per le qualità canore direi uniche, dotate di un’ampiezza e di un’estensione straordinarie e di un timbro vocale inconfondibile, Mina ha interpretato con successo oltre 1.500 brani, affrontando generi musicali diversi e spesso lontani fra loro, e ha venduto più di 150 milioni di dischi, vincendo premi e ottenendo riconoscimento anche a livello internazionale.

E per festeggiare il 75° compleanno della cosiddetta Tigre di Cremona, Diva Universal (Canale 133 di Sky) mercoledì 25 marzo le dedicherà lo speciale Donne nel Mito, con la proiezione in prima tv alle 20.50 del documentario diretto da Marco Spagnoli: MINA.

Ricco di preziosi materiali di repertorio tratti dagli archivi Rai e Istituto Luce, il docu, attraverso le testimonianze illustri e le interviste esclusive a Danilo Rea (pianista e accompagnatore della cantante) e Antonello Falqui (autore dei più importanti varietà ai quali Mina ha partecipato, fra cui il celebre Canzonissima), ripercorre la vita e la carriera di un’artista tra le più grandi di tutti i tempi, il cui fascino senza tempo e il talento senza uguali, hanno influenzato intere generazioni, conquistando milioni di fan in tutto il mondo.

Prima di approdare in chiaro, il documentario sarà presentato in anteprima domenica 22 marzo alle 17 presso la Sala Spazio Oberdan a Milano, in occasione di Sguardi Altrove Film Festival, il festival a regia femminile col quale Diva Universal è partner di questa 22° edizione, che si svolgerà in diversi spazi a Milano, dal 20 al 28 marzo. (more info)

Ad arricchire l’evento, il lancio del volume omonimo curato da Roberta Maresci, facente parte della collana di monografie “Donne nel mito” (edizioni Gremese), una serie di libri dediti a celebrare le grandi donne che hanno saputo toccare i cuori e suscitare l’ammirazione del mondo: Raffaella Carrà, Anna Magnani, Coco Chanel, Edith Piaf, Maria Callas, Sophia Loren, Brigitte Bardot e Mina. Il volume sarà nelle principali librerie dalla fine di marzo.

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.