fbpx
Connect with us

RUBRICHE

Il mondo è sull’orlo del collasso nella quarta serie di Torchwood!

Segnali dall’universo digitale. Rubrica a cura di Francesco Lomuscio

Publicato

il

L’ultima volta che, all’interno di questa rubrica, abbiamo avuto modo di parlare di Torchwood, spin-off della popolare serie televisiva Doctor Who che, prodotto da BBC, è stato creato dallo stesso Russel T. Davies cui si devono le avventure de Dottore abituato a viaggiare nel tempo, fu nel Marzo 2013, quando DNC Entertainment ne rese disponibile su supporto dvd la terza stagione, costituita dai cinque episodi I figli della Terra: primo giorno (Children of Earth: Day one), I figli della Terra: secondo giorno (Children of Earth: Day two), I figli della Terra: terzo giorno (Children of Earth: Day three), I figli della Terra: quarto giorno (Children of Earth: Day four) e I figli della Terra: quinto giorno (Children of Earth: Day five).

A pochi mesi di distanza, DNC arricchisce ulteriormente il suo già corposo catalogo tramiteTORCHWOOD_Miracle Day Torchwood-Quarta serie-Miracle day, ovvero il cofanetto racchiudente in quattro dischi le nuove dieci avvincenti avventure del capitano Jack Harkness alias John Barrowman e dell’ente governativo del titolo, la cui specialità è occuparsi di investigare i fenomeni di origine extraterrestre e di utilizzare per i propri scopi le tecnologie aliene che recupera dalle varie missioni.

Dieci avvincenti avventure che prendono stavolta il via dal momento in cui gli abitanti del pianeta Terra, improvvisamente, smettono di morire, provocando una serie di profondi sconvolgimenti degli equilibri economici, politici e sociali di tutto il mondo e spingendo, di conseguenza, la squadra di eroi protagonisti a cercare di scoprire il mistero che si cela dietro il tanto inquietante quanto inspiegabile fenomeno; prima che sia troppo tardi e che l’intero pianeta collassi a causa della crescita vertiginosa e illimitata della popolazione.

Dieci avvincenti avventure in cui, ovviamente, ritroviamo anche Eve Myles nei panni della poliziotta Gwen Cooper, mentre il Mekhi Phifer di E.R.-Medici in prima linea si aggiunge in quelli dell’agente CIA Rex Matheson; nel corso di oltre nove emozionanti ore così suddivise: Il nuovo mondo (The New World), Esecuzione (Rendition), Nel cuore della notte (Dead of Night), Fuga a Los Angeles (Escape to L.A.), Infiltrata (The Categories of Life), Intermediari (The Middle Men), Peccati immortali (Immortal Sins), Amore eterno (End of the Road), Il raduno (The Gathering) e La fine del miracolo (Blood Line).

E non è finita, perché, tra profili dei personaggi, uno sguardo agli effetti speciali, dietro le quinte e introduzione agli episodi, ad aspettarvi sono anche quasi settanta minuti di contenuti extra.

Ancora una volta, quindi, buona (tele)visione!

           

Francesco Lomuscio

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.

Commenta