fbpx
Connect with us

Focus Italia

‘Svaniti nella notte’ – trailer, sinossi e cast

Tutte le ultime informazioni sul lungometraggio targato Netflix in arrivo l'11 luglio sulla nota piattaforma

Pubblicato

il

Netflix presenta il film Svaniti nella notte, una produzione Picomedia, per la regia di Renato De Maria, con protagonisti Riccardo Scamarcio e Annabelle Wallis in arrivo l’11 luglio 2024.

Leggi anche: 5 film con Riccardo Scamarcio e dove vederli

Svaniti nella notte – il sequestro e il mistero

Elena è una psichiatra americana venuta a vivere in Italia, in Puglia, per amore di Pietro, un uomo dal passato burrascoso. Si sono sposati, hanno fatto due figli, coltivando il sogno di restaurare una masseria e farne un albergo. Ma le cose non sono andate, e ben presto Pietro ed Elena si sono separati.

Una notte, i figli svaniscono nel nulla mentre sono con Pietro alla masseria. Lui li cerca ovunque e alla fine, disperato, è costretto ad avvertire Elena, con la quale è finito in causa per l’affidamento dei bambini. Quando Elena lo raggiunge, lo assale e lo incolpa, furiosa. Finché arriva loro una telefonata: i figli sono stati rapiti, per riaverli dovranno pagare 150.000 euro in contanti entro 36 ore. Per Elena è tutto elementare: sono gli strozzini con cui Pietro si è indebitato per provare inutilmente a restaurare la masseria. Pietro è costretto a rivolgersi a Nicola, un vecchio amico malavitoso, che gli propone un affare: gli darà i soldi di cui ha bisogno, ma in cambio vuole che quella notte parta per un’isola tra la Puglia e la Grecia, a sole tre ore da lì, prenda della droga da alcuni suoi “partner” commerciali e la riporti indietro. Pietro acconsente, s’imbarca in una folle avventura in mezzo al mare dalla quale esce vivo per miracolo.

Ma quando rientra a Bari trova una situazione totalmente diversa da quella che aveva lasciato solo poche ore prima: niente sembra più corrispondere alla realtà, le persone si comportano in modo assurdo, Elena in testa. A Pietro sembra di impazzire: cosa sta succedendo? Ma non ha tempo per pensare: il tempo passa e questo folle mistero deve essere risolto in fretta.

 

Scrivere in una rivista di cinema. Il tuo momento é adesso!
Candidati per provare a entrare nel nostro Global Team scrivendo a direzione@taxidrivers.it Oggetto: Candidatura Taxi drivers