fbpx
Connect with us

Anticipazioni

Skydance Media annulla l’accordo con Paramount

Skydance Media non trova un accordo con la Paramount per l'acquisizione della società.

Pubblicato

il

L’accordo tra Skydance Media Paramount non si farà. Ad annunciarlo la National Amusements (NAI) che stava cercando di  concludere le trattative per l’acquisizione della società di David Ellison. L’azienda ha annunciato l’11 giugno:

“NAI è grata a Skydance per i mesi di lavoro. Nonostante il blocco delle trattative l’azienda continuerà a sostenere ed esplorare opportunità per promuovere la creazione di contenuti di  valore per tutti gli azionisti di Paramount.”

Precedentemente  un comitato speciale all’interno di Paramount Global aveva approvato una transazione per Skydance per l’acquisizione di NAI, la holding controllata da Shari Redstone , per 2 miliardi di dollari, di cui 4,5 miliardi di dollari andranno agli azionisti e altri 1,5 miliardi di dollari in contanti verranno iniettati in Paramount. I rappresentanti della Skydance Media non hanno commentato.

Che cosa è andato storto? Redstone voleva che la società di Ellison fornisse protezione legale nel caso in cui uno qualsiasi degli azionisti di minoranza avesse deciso di fare causa per bloccare la transazione. Il dramma è continuato quando il comitato speciale della Paramount ha licenziato una società di pubbliche relazioni di cui si avvaleva, il tutto poiché l’ufficio dell’amministratore delegato della Paramount ha dovuto mantenere il silenzio su una recente chiamata degli azionisti. E’ probabile che in un futuro prossimo si possa finalmente giungere ad un accordo, per adesso dobbiamo aspettare e vedere cosa la Paramount avrà in serbo per i suoi fan.

 

 

Scrivere in una rivista di cinema. Il tuo momento é adesso!
Candidati per provare a entrare nel nostro Global Team scrivendo a direzione@taxidrivers.it Oggetto: Candidatura Taxi drivers