fbpx
Connect with us

RUBRICHE

La quarta serie completa di Doctor Who in dvd per DNC

Segnali dall’universo digitale. Rubrica a cura di Francesco Lomuscio

Pubblicato

il

In seguito al lancio di tre splendidi cofanetti dvd da collezione che, costituiti da quattro dischi ciascuno, includevano gli episodi relativi al periodo 1963-1969 di Doctor Who, fortunata serie televisiva prodotta da BBC e che vanta ancora oggi sette milioni di telespettatori in Gran Bretagna, l’attivissima DNC Entertainment aveva già provveduto a renderne disponibili anche le tre stagioni del nuovo corso, realizzate tra il 2005 e il 2007.

Tre cofanetti racchiudenti quattro dvd ciascuno e cui – a partire dal 7 Novembre 2012 – va ad aggiungersi un quarto che, con oltre nove ore di contenuti, contribuisce a riportarci oltre i confini dell’universo grazie alle avventure del Dottore, ovvero colui che sfrutta la macchina del tempo denominata TARDIS (Time And Relative Dimension In Space).

Colui che continua a presentare le fattezze del David Tennant succhiasangue in Fright night-Il vampiro della porta accanto (2011) e che si trova questa volta ad essere affiancato da tre figure femminili: la sua storica compagna Rose Tyler, con il volto di Billie Piper, Donna Noble, interpretata dalla Catherine Tate de I fantastici viaggi di Gulliver (2010) e già vista nell’episodio speciale The runaway bride, e Martha Jones, arrivata nella serie precedente e cui concede anima e corpo Freema Agyeman.

Progressivamente coinvolte nei nuovi fantastici, appassionanti tredici episodi di quella che, senza alcun dubbio, rimane la serie più longeva del piccolo schermo.

Tredici episodi da quarantacinque minuti ciascuno che partono da Adipose Industries (Partners In Crime) per approdare a La fine del viaggio (Journey’s End); passando per Le fiamme di Pompei (The Fires of Pompeii), La canzone degli Ood (Planet Of The Ood), Lo stratagemma di Sontaran (The Sontaran Stratagem), Il cielo avvelenato (The Poison Sky), La figlia del Dottore (The Doctor’s Daughter), Un caso per Agatha Christie (The Unicorn And The Wasp), Le ombre assassine (Silence In The Library), Frammenti di memoria (Forest Of The Dead), Midnight (Midnight), Gira a sinistra (Turn Left) e La Terra rubata (The Stolen Earth).

Quindi, tredici episodi destinati a sguazzare tra guerre planetarie e pericolosi alieni; mentre l’eroe creato dalle menti di Sydney Newman, Donald Wilson e C. E. Webber lotta per la sua sopravvivenza e per quella dell’umanità intera ritrovandosi anche nella Pompei dell’antichità.

Se non si fosse capito, il viaggio nel tempo in digitale è appena ricominciato, ma siamo sicuri che, sempre grazie al lodevole lavoro di riscoperta effettuato da DNC, torneremo a parlarne… in futuro!

Francesco Lomuscio

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.

Commenta