fbpx
Connect with us

Latest News

‘Io capitano’ apprezzato da Sean Penn e Joaquin Phoenix

Gli attori Sean Penn e Joaquin Phoenix hanno elogiato l'ultimo film del regista italiano Matteo Garrone, "Io Capitano". Candidato agli Oscar nella categoria Miglior Film Straniero

Pubblicato

il

Nastri d'argento 2024 i candidati

Io Capitano segna la prima esperienza cinematografica per gli attori senegalesi Seydour Sarr e Moustapha Fall. 

Diretto da Matteo Garrone, il film narra la storia di due giovani cugini senegalesi, Seydou e Moussa, che intraprendono in un rischioso viaggio da Dakar all’Europa. Basato su una storia reale di un senegalese che ha capitanato una barca di migranti da Tripoli all’Italia.

La pellicola segue i due ragazzi attraverso il pericoloso deserto del Sahara e il tumultuoso Mar Mediterraneo, esplorando i pericoli che incontrano lungo il cammino. Garrone ha scelto attori non professionisti per interpretare i ruoli principali, creando un senso di autenticità.

Io Capitano è stato nominato nella categoria Miglior Film Straniero agli Oscar. La nomination segna una significativa svolta nella carriera di Garrone, noto per successi come Gomorra e Dogman. 

Garrone racconta la produzione di Io Capitano

Nell’intervista con IndieWire, il regista ha sottolineato il suo approccio con gli attori non professionisti, spiegando la sua scelta di non condividere l’intero copione con loro. Ha preferito, invece, lasciare spazio alla spontaneità e all’autenticità nelle loro performance, permettendo loro di immergersi completamente nei loro ruoli.

Garrone ha rivelato anche alcuni aneddoti divertenti su Sarr e Fall. I due, durante la promozione del film, hanno mostrato di non riconoscere celebrità come Joaquin Phoenix e Sean Penn, che hanno elogiato il lavoro di Garrone.

Infine, il regista riflette sull’esperienza della promozione del film e sulle prospettive future. Pur essendo incerto riguardo a nuove collaborazioni, dopo l’intensa attività promozionale di Io Capitano, Garrone sottolinea l’importanza di raggiungere un pubblico giovane e diversificato, sia in Italia che in Africa. 

Il film ha suscitato un forte impatto nei paesi africani, dove è stato proiettato in numerosi cinema. Garrone ha in programma di continuare a promuovere il film anche in futuro, portandolo in villaggi remoti in Africa dove l’accesso al cinema è limitato.

Fonte: IndieWire

Scrivere in una rivista di cinema. Il tuo momento é adesso!
Candidati per provare a entrare nel nostro Global Team scrivendo a direzione@taxidrivers.it Oggetto: Candidatura Taxi drivers

  • Anno: 2023
  • Durata: 121 minuti
  • Distribuzione: 01 Distribution
  • Genere: Drammatico
  • Nazionalita: Italia
  • Regia: Matteo Garrone
  • Data di uscita: 07-September-2023