fbpx
Connect with us

Latest News

Hideo Sakaki arrestato per molestie sessuali

Il regista e attore giapponese è stato arrestato con l'accusa di molestie sessuali

Pubblicato

il

Hideo Sakaki

A Tokyo il 20 febbraio 2024 Hideo Sakaki, attore e regista giapponese, è stato arrestato con l’accusa di molestie sessuali. Ricostruiamo la vicenda e la presunta aggressione del noto cineasta asiatico!

L’arresto di Hideo Sakaki

Hideo Sakaki ha avuto una carriera ricca di successi: nel 2003 diresse il celebre Director Infection; nel 2010 vinse il premio del pubblico al Far East Film Festival di Udine con Kidnap Rhapsody; nel 2013 presentò in concorso al Tokyo International Film Festival la pellicola Disregarded People.

L’uscita di Mitsugetsu, suo ultimo film da regista, è stata momentaneamente bloccata. La ragione è presto detta: Hideo Sakaki è stato arrestato con l’accusa di molestie sessuali.

L’aggressione risalirebbe al lontano maggio del 2016. In quel periodo Hideo Sakaki avrebbe infatti invitato nel suo appartamento un’attrice ventenne con la scusa di fornirle consigli sulla recitazione.

Una volta nell’appartamento, il regista avrebbe indotto la ragazza a spogliarsi per sottoporla a un provino. L’aspirante attrice e il suo avvocato hanno denunciato l’accaduto alla polizia soltanto nel 2023.

Sul settimanale Shukan Bunshun Hideo Sakaki è stato accusato di aggressione nei confronti di ben quattro donne. Il regista ha ammesso di aver avuto rapporti con tre delle quattro donne citate, ma si è giustificato dicendo che i rapporti erano tutti consensuali.

Izumi Sakaki, compositrice musicale e moglie di Hideo Sakaki, si è scusata pubblicamente per il comportamento del marito, rivelando l’intenzione di porre fine al loro matrimonio.

Quello di Hideo Sakaki non è certamente il primo caso di presunta violenza sessuale nel mondo del cinema: un noto attore americano è stato infatti recentemente accusato di molestie sessuali. La speranza è che si faccia presto chiarezza sulla vicenda e soprattutto venga fatta giustizia!

 

 

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.