fbpx
Connect with us

Approfondimenti

“Stranger Things 5”: nuove immagini dal dietro le quinte!

Dal profilo Instagram ufficiale di Stranger Things, nuove inedite immagini dal set. Cosa vogliono dirci i creatori tramite questi pezzi di puzzle?

Pubblicato

il

Stranger Things 5 ritardi

Le riprese della quinta stagione di Stranger Things sono iniziate da più di una settimana. Le riprese richiederanno però molto tempo, quindi non sappiamo ancora quando esattamente usciranno gli episodi.

Stranger Things 5

Per nostra fortuna, il profilo ufficiale Instagram della serie, ha aperto un canale broadcast dove vengono regolarmente caricati contenuti multimediali dal dietro le quinte.

“Stranger Things 5”: i pezzi di un puzzle

Il lato più interessante di queste immagini e video, è che non si tratta spesso di semplici “immagini rubate” come quelle che si trovano usualmente su internet dall’alba dell’era digitale. Bensì, veri e propri pezzi di un puzzle, volutamente criptici con messaggi nascosti, che potrebbero essere un anticipazione su cosa vedremo nell’ultima stagione.

Già mesi fa, prima dell’inizio dello sciopero degli sceneggiatori e degli attori, sul profilo Instagram, uscì una breve storia, dove vedevamo le rovine dello “Starcourt Mall”: il centro commerciale dove avveniva lo socntro finale della terza stagione.

I fratelli Duffer sanno che ai fan piace discutere su teorie riguardo alla trama e immagini dalle stagioni precedenti che potrebbero nascondere foreshadowing per quelle future. E’ lecito pensare che stiano giocando con gli appassionati di Stranger Things, dandoci  questi indizi. Analizziamoli insieme.

Una stagione, “animale”?

Una delle foto più interessanti mostrateci riguarda due elementi che solitamente non abbineremmo ad Hawkins, la cittadina dell’Indiana dov’è ambientato Stranger Things: il mare e le balene.

Stranger Things 5

Una porta di una classe della Hawkins High. Su di essa vediamo svariati sticker a tema animale, tra cui uno di Greenpeace sulla salvaguardia delle balene. Il tema ricorrente tra tutti è quello acquatico: mammiferi marini, pesci e lucertole.

Nelle passate stagioni abbiamo visto mostri che assomigliavano vagamente ad animali, ma essendo Hawkins non sulla costa o vicino fiumi importanti, nessuno di essi veniva dall’acqua. I “demogorgoni” infatti, hanno teste che ricordano i fiori, e quindi la campagna e i boschi, non di certo i cetacei.

Eppure, per sbrogliare la matassa, abbiamo un altro indizio che ci riconduce proprio ai suddetti mostri floreali. Insieme alle immagini, sl canale broadcast è stato postato il messaggio:

All creatures welcome…does this include demogorgons???

Ci stanno dicendo che la scuola verrà invasa dai demogorgoni, e che forse vedremo nuove forme di essi?

“Stranger Things”: attività extracurriculari incluse

Si sa, alle superiori si scoprono le passioni di una vita, soprattutto nelle attività post-scolastiche. Vale lo stesso per i ragazzi protagonisti della serie.

Stranger Things 5

Dustin è appassionato di tecnologia: nella terza stagione lo abbiamo visto costruire un’antenna per chiamare Suzie, la sua fidanzata che vive in un altro stato. Nella quarta poi, Suzie ha addirittura hackerato i sistemi del governo per aiutare i nostri a scovare una base segreta militare, dove Undici era tenuta prigioniera.

E se Dustin usasse i computer della scuola per fare qualcosa di simile nell’ultima stagione? D’altronde i militari sono ancora alla ricerca di Undici.

Stranger Things 5

Lucas ha scoperto una passione diametralmente opposta: lo sport della pallacanestro.

Nella quarta stagione lo abbiamo visto far vincere alla Hawkins High un torneo scolasticocon un tiro in canestro all’ultimo minuto, mentre Dustin, Mike e sua sorella minore Erica, sconfiggevano Vecna in una sessione di Dungeons and Dragons.

Purtroppo, la sua relazione con i compagni di squadra è peggiorata catastroficamente, quando questi hanno iniziato a credere che gli amici di Lucas siano satanisti dietro gli omicidi di Henry Creel, il vero Vecna. Che ora Lucas sia diventato il nuovo capitano della squadra, dopo la morte del vecchio nello scontro finale della quarta?

“Stranger Things 5”: le altre immagini dal set

Per concludere, abbiamo visto altre interessanti immagini, che però sembrano volere evocare di più l’atmosfera scolastica e il background dei personaggi, piuttosto che contenere messaggi segreti.

Stranger Things 5

In questa foto, per esempio, possiamo vedere l’evoluzione stilistica degli annuari scolastici dagli anni’70 agli ’80.

Stranger Things 5

L’armadietto di Lucas contenente il suo borsone con la palla da basket, un libro di fisica (la sua materia preferita?) e un disegno di quella che potrebbe essere la sua automobile dei sogni.

Stranger Things 5

Più anarchico è quello di Dustin. Lui è stato un ragazzo timido e un grande studioso, forse un pò sboccato, ma mai veramente un ribellel. L’incontro con Eddie, l’ultraripetente spacciatore di quartiere e presidente del “Hellfire Club” di DnD, e il suo seguente sacrificio per sconfiggere Creel potrebbe averlo influenzato verso una personalità ribelle e trasgressiva.

“Stranger Things 5”: futuri aggiornamenti

Se volete anche voi speculare sui contenuti esclusivi, vi basta iscrivervi gratuitamente al canale broadcast ufficiale della serie. Vi terremo comunque aggiornati, quindi continuate a seguire il nostro sito: Taxidrivers.it

Scrivere in una rivista di cinema. Il tuo momento é adesso!
Candidati per provare a entrare nel nostro Global Team scrivendo a direzione@taxidrivers.it Oggetto: Candidatura Taxi drivers

Stranger Things 5

  • Anno: 2023
  • Distribuzione: Netflix
  • Genere: Horror
  • Nazionalita: USA
  • Regia: Matt e Ross Duffer