fbpx
Connect with us

ANTICIPAZIONI

Tom Blyth sarà la star del nuovo adattamento di “Addio alle armi”

Dopo il suo ruolo in Hunger Games - La ballata dell'usignolo e del serpente, l'attore tornerà nuovamente protagonista in una nuova pellicola.

Pubblicato

il

Tom Blyth

Tom Blyth si è recentemente distinto per il suo ruolo in “Hunger Games – La ballata dell’usignolo e del serpente” e la sua carriera non sembra essere sul punto di fermarsi. Stando ad un articolo di Variety infatti, l’attore diventerà il protagonista del prossimo adattamento cinematografico di “Addio alle armi“.

Tom Blyth nella Prima guerra mondiale

Il nuovo film di “Addio alle armi” è stato scritto da Michael Winterbottom che ne sarà anche il regista. L’unica informazione certa al momento è che le riprese avranno luogo in Italia a partire dal prossimo anno.

Questo nuovo adattamento del romanzo di Ernest Hemingway vede una produzione composta da tre società, ovvero Fremantle, Revolution Films e Passenger.

Per quanto riguarda Tom Blyth invece, vestirà i panni del protagonista dell’opera, Frederic Henry. Si tratta di un giovane autista di ambulanza volontario che, durante la Prima guerra mondiale, verrà ferito.

Proprio grazie a questa disgrazia avrà modo di incontrare un’infermiera di cui si innamorerà chiamata Catherine Barkley. Purtroppo al momento non sappiamo chi vestirà i panni di questa ragazza, non essendoci in generale altre molte informazioni sul film.

Blyth è convinto del progetto

L’attore di “Hunger Games – La ballata dell’usignolo e del serpente“, di cui potete trovare un nostro articolo qui, si è dichiarato molto entusiasta del film. Ha infatti ribadito:

Sono un ammiratore sia di Hemingway che di Michael Winterbottom, quindi questo progetto per me è come un sogno ad occhi aperti. Michael ha adattato perfettamente il romanzo, con una sceneggiatura che cattura perfettamente tutte le sfumature e precisioni uniche dell’autore.

Tom Blyth sembra quindi molto convinto sulla buona riuscita del progetto e che gli spettatori avranno modo di vedere un’adattamento fedele del libro. Questa non è la prima volta che “Addio alle armi” si trasforma in una pellicola.

Il primo tentativo risale al lontano 1932 con la regia di Frank Borzage e Gary Cooper come protagonista. Nella seconda versione, considerata il remake del film del ’32, è del 1957 ed è Rock Hudson a vestire i panni del protagonista.

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.

  • Regia: Michael Winterbottom