fbpx
Connect with us

Latest News

Posticipata l’uscita del nuovo Mission Impossible al 2025

La Paramount ha rimescolato le date di uscita dei suoi film: oltre a Mission Impossible, anche 'A Quiet Place: Day One' posticipato di 3 mesi

Pubblicato

il

Dovremo aspettare il 2025 per vedere, ancora una volta, il buon “vecchio” Tom Cruise nei panni di Ethan Hunt. A seguito dei recenti scioperi SAG-AFTRA, la Paramount ha infatti annunciato di recente un profondo cambiamento nell’ordine dei film in uscita, tra cui l’ultimo Mission: Impossible.

Rinvii per Mission: Impossible

M:I – Dead Reckoning Part Two. Questo il titolo completo dell’attesissimo ottavo film del franchise, che si lega indissolubilmente alle vicende del precedente M:I Dead Reckoning. L’uscita sarebbe stata inizialmente programmata per il 28 giugno del 2024, solo undici mesi dopo quella del suo predecessore, nello scorso 12 luglio 2023. Una sapiente strategia di markenting per risollevare le casse della casa di produzione (soprattutto dopo gli scarsi risultati del luglio 2023), che avrebbe riportato i fan più accaniti subito nelle sale cinematografiche. Complice di questo mezzo fiasco, la distribuzione – audace, al limite della temerarietà – in contemporanea, o quasi, con l’uscita di due film record d’incassi. Ebbene sì, signori, stiamo parlando proprio di Barbie e Oppenheimer, due film il cui enorme successo al botteghino era stato preannunciato già da tempo.

La nuova data di uscita di Mission: Impossible – Dead Reckoning Part Two, annunciata da Paramount, è il 23 maggio 2023.

Stando a quanto riporta il sito web IndieWire, il nuovo Mission Impossible avrebbe occupato la data di uscita di uno spin-off del cartone animato Spongebob Squarepants, un progetto di Nickelodeon i cui dettagli non sono ancora stati ben definiti. Sappiamo però la data di uscita di questo progetto, slittata al 19 dicembre 2025.

Regia e Cast del nuovo Mission: Impossible

Alla regia di Mission: Impossible – Dead Reckoning Part Two ritroveremo Christopher McQuarrie, che ha diretto le ultime tre pellicole del franchise. Ad affiancare l’immancabile Tom Cruise (che ha già oltrepassato i 60, è bene ricordarlo) ci sarà gran parte del cast del precedente M:I: Ving Rhames, Henry Czerny, Simon Pegg, Vanessa Kirby, Pom Klementieff (Mantis in Guardiani della Galassia) e l’attuale compagna di Cruise, Hayley Atwell. A questi nomi si aggiungeranno quelli di Janet McTeer e Hannah Waddingham.

Mission: Impossible – Dead Reckoning Part Two  verrà prodotto congiuntamente da Paramount e Skydance.

Rinvii anche per ‘A Quiet Place: Day One’

Vittima dei cambi di programma in casa Paramount anche il prequel dell’horror A Quiet Place, film del 2018 diretto e interpretato da John Krasinski. Il prequel, intitolato appunto A Quiet Place: Day One, vedrà Lupita Nyong’o immersa nelle vicende che hanno portato alla luce le mostruose creature di A Quiet Place, cieche e ipersensibili ai suoni.

L’uscita del film, inizialmente programmata per l’8 marzo 2024, slitterà di ben tre mesi, e uscirà il 28 giugno 2024. Un ritardo sopportabile, soprattutto se lo mettiamo a confronto con il rinvio di M:I – Dead Reckoning Part Two, di quasi un anno. Ma se questa attesa dovesse ripagare, ci armeremo di grande pazienza!

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.

Mission: Impossible - Dead Reckoning Part Two