fbpx
Connect with us

FOCUS ITALIA

‘Volare’, l’esordio alla regia di Margherita Buy – trailer e sinossi

Il film parla della paura dei viaggi in aereo di una madre e dei suoi sforzi per vincere questa fobia

Pubblicato

il

Volare

Volare  è il primo film da regista di Margherita Buy, famosa attrice italiana che ha recitato anche in  Mia madre. La regista ha diretto un cast corale di cui fanno parte anche Anna Bonaiuto, Giulia Michelini, Euridice Axen, Francesco Colella, Roberto De Francesco, Maurizio Donadoni, Pietro Ragusa, con la partecipazione di Massimo De Francovich e con l’amichevole partecipazione di Elena Sofia Ricci.

devo confessare che questa esperienza alla regia purtroppo mi è molto piaciuta, nei suoi aspetti creativi, nella novità di stare per una volta dietro la macchina da presa, e nell’incredibile scoperta che attori di grande talento e altissima professionalità mi abbiano presa sul serio.

Afferma Margherita Buy.

Volare presentato il 24 ottobre alla Festa del Cinema di Roma, nella sezione Grand Public, in sala nel 2024 distribuito da Fandango. 

Il cast tecnico del film

Margherita Buy e Doariana Leondeff hanno scritto il  soggetto del film. La sceneggiatura è di Margherita Buy, Doriana Leondeff e Antonio Leotti. Nel cast tecnico troviamo: alla fotografia Tani Canevari, nel ruolo di scenografa Giada Calabria, la costumista Gemma Mascagni, addetta al montaggio Francesca Calvelli, le musiche del film sono composte da Pasquale Catalano, il VFX Supervisor Luca Auletta, il fonico Alessandro Palmerini e l’addetta al casting Cristina Raffaelli.

Volare è stato prodotto da KAVAC Film, Maremosso, IBC Movie, Tenderstories con Rai Cinema Prodotto da Marco Bellocchio, Beppe Caschetto, Simone Gattoni, e da Ada Bonvini, Luca Lucini, Lorenzo Ulivieri, Stefano Quaglia, e da Malcom Pagani, Moreno Zani, in collaborazione con ITA Airways con il contributo selettivo del Ministero della Cultura.

Sinossi e trailer di Volare

AnnaBì è un’attrice di talento e potrebbe aspirare ad avere una carriera di successo su scala mondiale se solo non fosse terrorizzata dall’idea di volare. L’occasione della sua vita, apparire in un film diretto da un regista coreano del momento si sgretola miseramente per la paura di volare. La sua amata figlia, però, viene accettata in una prestigiosa università californiana e AnnaBì desidera con tutta se stessa accompagnarla, ma come fare? Come superare la paura di volare?

La speranza è che attraverso la storia di questi personaggi e delle loro paure il pubblico possa riconoscersi e sorridere delle proprie fragilità, magari mai confessate. 

Afferma Margherita Buy.

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.