fbpx
Connect with us

Latest News

Da Torino al Lido per la Mostra del Cinema di Venezia

Il nuovo film della regista Fien Troch in Concorso Venezia 80 e 4 film del TorinoFilmLab: 3 in concorso orizzonti e 1 nella Settimana della Critica

Pubblicato

il

Quella del TorinoFilmLab si preannuncia una calda estate. Subito dopo il Locarno Film Festival (4-12 agosto), il TorinoFilmLab si sposta al Lido per l’80″ Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia (30 agosto-9 settembre).

Il concorso principale del festival, Venezia 80 vede in selezione HOLLY , il nuovo film della regista Fien Troch che fa parte dei  talenti scoperti dal TorinoFilmLab. Inoltre, tre film verranno presentati nel Concorso Orizzonti e una pellicola all’interno della Settimana della Critica.

I presentati nel Concorso Orizzonti

La selezione ufficiale di Venezia 2023 presenta in Orizzonti l’esordio del regista italiano Alain Parroni: UNA STERMINATA DOMENICA – AN ENDLESS SUMMER. Una storia di nichilismo e ribellione nell’estrema periferia romana narrata con stilemi registici distanti dagli schemi narrativi classici.

Sempre in Orizzonti, la coproduzione Brasile-Francia-Italia HEARTLESS, debutto nel formato lungo del duo brasiliano composto dalla regista Nara Normande e dal regista Tião. Il film coinvolge anche la casa di produzione Nefertiti Film.

HEARTLESS, ambientato nell’estate del 1996, nel nord-est del Brasile, ha per protagonista l’adolescente Tamara, che da quando incontra Heartless come viene soprannominata – inizia a provare una curiosità e un’ammirazione sempre crescenti per questa misteriosa ragazza.

Chiude il trio CITY OF WIND di Lkhagvadulam Purev-Ochir, premiato con il TFL Audience Design Fund 2023.Opera prima frutto di una coproduzione che ha coinvolto Francia, Mongolia, Portogallo, Paesi Bassi e Qatar, il film segue il protagonista Ze, timido sciamano di 17 anni che studia duramente per crearsi uno spazio nella distaccata società mongola moderna e intanto continua a comunicare con il suo spirito ancestrale per aiutare i membri della sua comunità, ma quando si innamora Maralaa, gli si palesa una realtà diversa.

City of wind di Lkhagvadulam Purev Ochir

I presentati alla Settimana internazionale della Critica di Venezia

La Settimana Internazionale della Critica di Venezia include tra i sette titoli in concorso anche SKY PEALS di Moin Hussain, regista e sceneggiatore britannico che per il suo lungometraggio di debutto ha scelto di affidarsi al TorinoFilmLab. Il risultato è un film sci-fi prodotto dall’inglese Escape Films, in cui il protagonista Adam, dopo aver scoperto che suo padre è morto, inizia a ricostruire la complicata vita di quest’uomo che conosceva a malapena incominciando a pensare che suo padre potrebbe non essere stato umano.

Con questi 4 nuovi titoli sale a 178 il numero di film che in questi 15 anni hanno beneficiato del supporto creativo e professionale del TorinoFilmLab.

Organizzato dal Museo Nazionale del Cinema di Torino, il TFL nasce nel 2008 proprio come laboratorio di alta formazione per registi e autrici, sceneggiatori e professioniste del cinema e della serialità internazionale e da allora i film TFL sono sempre stati scelti dai più importanti film festival al mondo.

Altre notizie inerenti all’80 mostra d’Arte Cinematografica di Venezia sono disponibili su taxidrivers.it!

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.