fbpx
Connect with us

Korea Film Festival

Ecco le date della 22esima edizione del Korea Film Festival di Firenze

Anche nel 2024 tornerà una delle manifestazioni cinematografiche dedicate all'Estremo Oriente più amate d'Italia.

Pubblicato

il

Dal 21 al 29 marzo si terrà nel capoluogo toscano, la nuova edizione di un appuntamento imperdibile per gli appassionati di cinema (sud)coreano: il Korea Film Festival.

Teatro della manifestazione sarà con ogni probabilità il cinema La Compagnia di Firenze, che ha già ospitato le proiezioni delle scorse edizioni.

Il FKFF ha attirato e attirerà alcuni tra i massimi esponenti di una delle cinematografia più vitali della contemporaneità, e nell’edizione 2023 ha portato in città personalità come i registi  Bong Joon-Ho (Premio Oscar e Palma d’Oro per Parasite), Yim Soon-rye (Little Forest) e l’attore  Park Hae-il (Decision to Leave).

Il regista Bong Joon-Ho e il direttore del Florence Korea Film Riccardo Gelli

Nel comunicato ufficiale, il direttore artistico e ideatore, Riccardo Gelli, ha annunciato che la futura edizione sarà caratterizzata ancora una volta da masterclass di attori o registi amici del festival e nuove promesse che giungeranno a Firenze per far conoscere sempre di più la loro cinematografia. Importante segnalare come l’edizione 2024 introdurrà anche nuovi campi di confronto e scoperta della cultura coreana grazie a iniziative artistiche ed enogastronomiche.

La manifestazione, come detto, è ideata e diretta da Riccardo Gelli dell’associazione Taegukgi e organizzata con il supporto di Fondazione Sistema Toscana, Regione Toscana, Città Metropolitana di Firenze, Comune di Firenze, KOFIC – Korean Film Council e Ambasciata della Repubblica della Corea e Istituito culturale della Corea.

Dal 2007 l’Associazione promuove, oltre al Cinema Coreano in Italia, anche il cinema italiano in Corea del Sud, collaborando con i maggiori festival del paese alla programmazione nei loro palinsesti di retrospettive e rassegne dei protagonisti del nostro cinema.  Il Festival collabora anche con il BIFF – Busan International Film Festival, primo festival della Corea e il più importante festival dell’Asia.

Obiettivo del Festival, oltre alla cooperazione culturale e istituzionale tra l’Italia e la Corea, è anche la promozione dell’universo culturale coreano attraverso i medium del grande schermo, delle esposizioni d’arte e dei convegni.

Taxidrivers sarà media partner del festival e vi terrà aggiornati sulla lineup delle proiezioni e delle masterclass che animeranno l’edizione 2024.

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.