fbpx
Connect with us

Videodrhome

In blu-ray l’horror spagnolo La abuela – Legami di sangue

Plaion pictures rende disponibile in limited edition blu-ray La abuela – Legami di sangue di Paco Plaza.

Pubblicato

il

Con trailer italiano quale extra e booklet incluso nella confezione, si aggiunge alla collana Midnight Factory di Plaion pictures La abuela – Legami di sangue. Un horror la cui ispirazione è venuta al cineasta spagnolo Paco Plaza – artefice insieme a Jamue Balagueró della serie [Rec] – guardando una prozia sofferente di Alzheimer. Al centro dell’ora e quaranta di visione, infatti, abbiamo una modella iberica che vive a Parigi e che si trova a dover assistere la nonna.

Perché la ragazza riceve una telefonata in cui apprende che l’anziana, la quale l’ha cresciuta, avendo perso da piccola i genitori, ha avuto un ictus.

Anziana incarnata dalla Vera Valdez che, modella brasiliana approdata in gioventù nella capitale francese, divenne la protetta di Coco Chanel. Mentre colei che incarna la nipote, obbligata a raggiungerla a Madrid, risponde al nome di Almudena Amor. Nipote che la donna, a causa della sua condizione mentale, non sembra riconoscere. Man mano che il proprio iniziale aspetto mansueto lascia presto spazio all’emersione della sua tutt’altro che innocua natura.

In quanto il regista spiega: “In La abuela –Legami di sangue il corpo è una prigione, sia per la vecchia che per la protagonista”. Del resto, quest’ultima è schiava dell’essere giovane e bella, considerata socialmente per il suo aspetto, per di più impiegata nel mondo della moda. Quindi, man mano che viene tirata brevemente in ballo anche una badante, la vecchiaia si rivela il demone del film. Con l’assistita destinata a manifestare le potentissime facoltà medianiche di una strega.

In un avvolgente, lento crescendo di tensione dagli echi in un certo senso polanskiani.

In particolar modo perché Plaza decide di ambientare la vicenda quasi del tutto all’interno dell’appartamento della parente della decrepita malata. E, forte dei toni cupi dispensati dalla fotografia di Daniel Fernández Abelló, consente all’operazione di essere dominata da un’aria non poco sinistra. Tra inquietudine che finisce per regnare sovrana e qualche jump scare relegato soprattutto nell’ultimissima parte de La abuela – Legami di sangue. Disponibile in limited edition blu-ray nello store FanFactory.

Scrivere in una rivista di cinema. Il tuo momento é adesso!
Candidati per provare a entrare nel nostro Global Team scrivendo a direzione@taxidrivers.it Oggetto: Candidatura Taxi drivers