fbpx
Connect with us

Latest News

Angela Bassett fa la storia della Marvel ai Golden Globes 2023

La Marvel fa la storia ai Golden Globes 2023 grazie al premio di Angela Bassett per Black Panther: Wakanda Forever

Pubblicato

il

angela bassett golden globes

È storia per Angela Bassett ai Golden Globes 2023.

La Marvel domina i botteghini mondiali da diversi anni ormai, ma le cose sono molto diverse quando si tratta di premi e riconoscimenti cinematografici. Fino ad ora la casa dei maggiori successi degli ultimi anni aveva vinto solamente tre Oscar, tutti nelle categorie tecniche e tutti per il primo Black Panther. Nemmeno un Golden Globe, almeno fino ad ora. Ma tutto è cambiato con il trionfo di Angela Bassett nella categoria miglior attrice non protagonista per il suo lavoro in Black Panther: Wakanda Forever (presto su Disney+). E ora l’attrice è anche data come favorita per l’Oscar.

Golden Globes 2023: tutti i vincitori

Angela Bassett vince ai Golden Globes: è la prima volta per la Marvel

Angela Bassett ha gareggiato per il premio contro Kerry Condon, Jamie Lee Curtis, Dolly De Leon e Carey Mulligan. Questo è il secondo Golden Globe per l’attrice, già vincitrice nel 1993 del premio per la miglior attrice protagonista in un musical o commedia per il film biografico su Tina Turner What’s Love Got to Do With It.

angela bassett golden globes

Photo by Annette Brown. © 2022 MARVEL.

Prima della vittoria di Bassett per Wakanda Forever solo quattro altri attori, e nessuna donna, erano stati nominati ai Golden Globe per aver recitato in un cinecomic: Ryan Reynolds per Deadpool, Jack Nicholson per Batman del 1989, Joaquin Phoenix per Joker (che ha vinto) e Heath Ledger per The Dark Knight (che ha vinto).

Le parole dell’attrice

Una volta sul palco per ritirare il premio la Bassett ha esordito in questo modo:

«Devo trovare le mie parole. Sono così nervosa. Il mio cuore batte impazzito. Il defunto Tony Morrison ha detto che la tua vita è già un miracolo che aspetta solo che tu riconosca il tuo destino. Ma affinché quel destino si manifesti, penso che ci voglia coraggio per avere fede. Richiede pazienza, come abbiamo appena sentito. Non è facile perché il passato è tortuoso e ha molte deviazioni inaspettate, ma, per grazia di Dio, sono qui. Sono qui piena di gratitudine».

L’attrice ha ringraziato suo marito, il collega Courtney B. Vance, la sua famiglia e i suoi collaboratori Marvel, il regista Ryan Coogler, i produttori Victoria Alonso, Nate Moore, Kevin Feige e Louis D’Esposito. Bassett ha anche dedicato qualche parola al defunto collega Chadwick Boseman, volto del franchise di Black Panther, scomparso nel 2020:

«Abbiamo intrapreso questo viaggio insieme con amore. Abbiamo pianto, abbiamo amato, abbiamo guarito. Eravamo circondati ogni giorno dalla luce e dallo spirito di Chadwick Boseman. Siamo felici di sapere che questa storica serie di Black Panther è una parte della sua eredità che ha contribuito a guidarci. Abbiamo mostrato al mondo che aspetto hanno l’unità, la leadership e l’amore dei neri, dietro e davanti alla telecamera. Ai fan della Marvel, grazie per aver abbracciato questi personaggi e averci mostrato così tanto amore».

Il discorso di Angela Bassett ai Golden Globes 2023

Di seguito il video dell’attrice sul palco:

‘Black Panther: Wakanda Forever’ la data di uscita su Disney+ è nel nuovo poster

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.