fbpx
Connect with us

Latest News

‘Westworld’ cancellato da HBO dopo quattro stagioni

L'annuncio ufficiale del canale

Publicato

il

westworld cancellato

La HBO ha annunciato che Westworld è stato cancellato dopo quattro stagioni. La notizia arriva poco meno di tre mesi dopo la messa in onda del finale della quarta stagione, avvenuta il 14 agosto.

Westworld cancellato

Secondo Variety, la decisione di porre fine al dramma scientifico è stata dettata da una serie di fattori, tra cui il prezzo elevato della produzione, unito al calo degli spettatori e alla continua valutazione della programmazione da parte della nuova casa madre della HBO, la Warner Bros. Discovery.

La società gestita da David Zaslav ha ridotto le spese nell’ambito di un piano che prevede 3,5 miliardi di dollari di sinergie per il risparmio dei costi, che l’azienda ha promesso di trovare nei prossimi tre anni dopo la fusione di aprile. Tuttavia, anche a seguito di un bilancio negativo del terzo trimestre, Zaslav ha continuato a sottolineare l’importanza di una spesa sana per i contenuti, e la HBO ha diversi film di alto profilo e di grande budget che fanno capire che il cablatore premium non sta tagliando i fondi, tra cui House of the Dragon, Euphoria e l’imminente adattamento di The Last of Us.

westworld cancellato

Il cast

Creato dalla coppia di produttori Jonathan Nolan e Lisa Joy e prodotto da J.J. Abrams, Westworld è interpretato da Evan Rachel Wood, Thandiwe Newton, Ed Harris, Jeffrey Wright, Tessa Thompson, Luke Hemsworth, Aaron Paul, Angela Sarafyan e James Marsden. Tra i nuovi arrivati della quarta stagione figurano Ariana DeBose, Aurora Perrineau e Daniel Wu.

Le dichiarazioni su Westworld cancellato

Ecco quanto comunicato da HBO in un comunicato:

Nelle ultime quattro stagioni, Lisa e Jonah hanno accompagnato gli spettatori in un’odissea allucinante, alzando il livello a ogni passo. Siamo tremendamente grati a loro, insieme al cast, ai produttori e alla troupe di immenso talento e a tutti i nostri partner di Kilter Films, Bad Robot e Warner Bros. Television. È stata un’emozione unirsi a loro in questo viaggio.

Nolan e Joy hanno aggiunto una loro dichiarazione attraverso la Kilter Films:

Realizzare Westworld è stato uno dei momenti più belli della nostra carriera. Siamo profondamente grati al nostro straordinario cast e alla troupe per aver creato questi personaggi indelebili e mondi brillanti. Abbiamo avuto il privilegio di raccontare queste storie sul futuro della coscienza – umana e non solo – nella breve finestra di tempo prima che i nostri signori dell’intelligenza artificiale ci vietino di farlo.

A ottobre, Nolan e Joy hanno dichiarato a Variety di sperare in una quinta e ultima stagione per concludere lo show come avevano previsto.

Abbiamo sempre pensato a una quinta e ultima stagione. Siamo ancora in trattative con il network.

Gli inizi

Westworld ha debuttato per la prima volta nell’ottobre 2016. La serie era incentrata sul parco divertimenti tecnologicamente avanzato del titolo, popolato da “host” dotati di intelligenza artificiale in un’ambientazione da selvaggio west. Nella seconda stagione lo show ha ampliato il suo raggio d’azione al di fuori di Westworld, raggiungendo i parchi a tema vicini posseduti e gestiti dalla stessa società distopica fittizia, per poi avventurarsi nel “mondo reale” in tutta la sua gloria futuristica nella terza stagione. La quarta stagione di Westworld, composta da otto episodi, ha debuttato il 26 giugno.

Westworld: i dubbi e le certezze della quarta stagione. La recensione

La prima stagione di Westworld ha registrato il più alto numero di telespettatori della HBO per una prima dal lancio di True Detective nel 2014. In seguito, la prima stagione del dramma fantascientifico è diventata la prima più vista di sempre tra le serie originali della HBO. Tuttavia, gli ascolti sono diminuiti ogni stagione, culminando in un drammatico calo nella quarta stagione.

Altre informazioni

Basata sull’omonimo film del 1973 scritto da Michael Crichton, Westworld della HBO è stata prodotta da Nolan e Joy insieme ad Abrams, Alison Schapker, Denise Thé, Athena Wickham, Richard J. Lewis e Ben Stephenson.

La serie è stata candidata a 54 Emmy e ha ottenuto nove vittorie, tra cui il trofeo di Newton per l’eccezionale attrice non protagonista in una serie drammatica nel 2018.

Westworld nasce dalla Kilter Films di Nolan e Joy, che attualmente ha un accordo globale con Amazon Studios, e dalla Bad Robot Productions di Abrams, che ha un accordo globale con WarnerMedia, in associazione con Warner Bros. Television.

(Fonte Variety)

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.