fbpx
Connect with us

Videodrhome

Steelbook 4K Ultra HD+blu-ray per Elvis di Baz Luhrmann

Arriva in edizione steelbook comprendente blu-ray e disco 4K Ultra HD Elvis, diretto dall’australiano Baz Luhrmann

Pubblicato

il

Warner Bros Entertainment rende disponibile in un’edizione steelbook comprendente blu-ray e disco 4K Ultra HD Elvis, diretto dall’australiano Baz Luhrmann. Il lungometraggio attraverso cui l’autore di Moulin Rouge! racconta in fotogrammi il rapporto tra il re del rock Elvis Presley e il suo storico manager. L’enigmatico colonnello Tom Parker, per la precisione, in questo caso incarnato da un Tom Hanks in aria di premio Oscar. Come pure, con ogni probabilità, si guadagnerà l’ambita statuetta hollywoodiana l’ingombrante trucco che lo trasforma ingrassandolo.

Un manager convinto che il mondo dello spettacolo sia quello degli imbonitori e che seguiamo in un arco temporale di circa vent’anni.

Dagli esordi alla fama di colui che ci ha regalato, tra le altre, hit del calibro di Jailhouse rock e Hound dog. Colui che manifesta i connotati di un convincente Austin Butler e che raggiunse la celebrità sullo sfondo di un’America all’insegna della perdita dell’innocenza. Una perdita dell’innocenza segnata anche dal suo erotico movimento d’anca e bacino che Luhrmann tende non poco ad accentuare tramite insistite inquadrature ad altezza pube. Man mano che, tra una That’s al right (mama) e una Burnin’ love, Elvis tira in ballo altre figure mitiche del rock.

A partire dallo scatenato Little Richard di Alton Mason in un’esecuzione della intramontabile Tutti frutti. E non manca, ovviamente, neppure l’amata Priscilla, interpretata da Olivia De Jonge, mentre ascoltiamo in diverse salse la bellissima Can’t help falling in love. Soltanto uno degli evergreen che costituiscono la prevedibilmente ricca colonna sonora in oltre due ore e quaranta di veloce e coinvolgente visione.

Oltre due ore e quaranta impreziosite da un ottimo montaggio e che rievocano anche il clima di razzismo a stelle e strisce dei primi anni Sessanta.

Citando oltretutto gli omicidi di Martin Luther King e di John Fitzgerald Kennedy. Fino alla rilettura di Unchained melody che, con immagini del vero Presley in concerto, spinge di sicuro alla commozione i fan irriducibili del cosiddetto “The Pelvis”. Rendendo Elvis un biopic assolutamente da avere, tanto più che arricchito da diversi contenuti speciali nel solo blu-ray di questa edizione home video. Infatti abbiamo ventidue minuti di dietro le quinte, sette sugli attori che prestano il volto alle varie rock star e altrettanti riguardanti il set australiano. Insieme al lyric video di Trouble, otto minuti di sguardo ai look di Elvis e Priscilla e i diciotto momenti musicali del film da rigustare a parte.

Scrivere in una rivista di cinema. Il tuo momento é adesso!
Candidati per provare a entrare nel nostro Global Team scrivendo a direzione@taxidrivers.it Oggetto: Candidatura Taxi drivers