fbpx
Connect with us

VIDEODRHOME

In dvd Gli idoli delle donne con Lillo e Greg

Arriva in home video Gli idoli delle donne, commedia interpretata da Lillo e Greg.

Pubblicato

il

Visto nelle sale cinematografiche nell’Aprile 2022, approda in dvd per CG Entertainment (www.cgentertainment.it) Gli idoli delle donne. Una commedia diretta da Eros Puglielli – regista di Occhi di cristallo e Copperman – insieme a Lillo e Greg (all’anagrafe Pasquale Petrolo e Claudio Gregori). Commedia di cui questi ultimi due, come c’è da immaginare, sono anche protagonisti. Ma procediamo in ordine. Infatti la circa ora e mezza di visione prende il via dalla figura del richiestissimo gigolò Filippo, ovvero Francesco Arca.

Gigolò che non spicca affatto per intelligenza e acume, ma che, incredibilmente sexy, vediamo destreggiarsi in apertura tra una prestazione sessuale e l’altra.

Fino al momento in cui, tre mesi dopo un incidente, viene colpito da un imprevisto legato alla plastica facciale che ha dovuto subire. Ritrovandosi, appunto, il viso e il corpo di Lillo (!!!). Con conseguente, irrimediabile crollo del numero di clienti, tutt’altro che attratte dal suo nuovo aspetto fisico. Circostanza che lo spinge a rivolgersi a Max, il più grande e ambito gigolò di sempre, misteriosamente ritiratosi dal giro. Il Max dai connotati di Greg, il quale dovrà ovviamente insegnargli a conquistare le donne attraverso la sensualità e la dialettica. Ed è inutile stare a precisare che è proprio il grottesco rapporto tra allievo e maestro fare da motore comico a Gli idoli delle donne.

Un rapporto che spesso ha fatto la fortuna della coppia comica proveniente dalla band demenziale dei Latte e i Suoi Derivati. Un rapporto spesso portato in scena tra sketch teatrali e televisivi e l’episodio incluso nel cinepanettone De Laurentiis Colpi di fulmine. Qui nuovamente sfruttato al fine di generare la sequela di esilaranti gag ed equivoci; man mano che viene coinvolto nella vicenda anche il pericoloso narcotrafficante Joaquim. Un narcotrafficante proto-Pablo Escobar incarnato da Corrado Guzzanti, marito di Maria alias Ilaria Spada e padre della Juanita dal volto della influencer Maryna.

Un narcotrafficante intenzionato ad avvalersi delle prestazioni di Filippo; mentre in brevi apparizioni abbiamo anche Marco Mazzocca, Lallo Circosta e Valerio Lundini.

Al servizio di un’operazione da ridere che, tra una Radio Coatta Classica e un ultimo “sketch” posto durante i titoli di coda, diverte a sufficienza. Regalando la situazione migliore nella irresistibile sequenza della cena al ristorante (con auricolare incluso) e sfoggiando una colonna sonora di vecchie hit. Da Everybody’s talkin’ di Harry Nilsson a Call me dei Blondie. Dodici minuti di backstage arricchiscono nella sezione extra questo disco digitale de Gli idoli delle donne.

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.