fbpx
Connect with us

ANTICIPAZIONI

‘Gli Anelli del Potere’: 5 novità sulla nuova serie tv Amazon

Il Signore degli Anelli è stata una trilogia di grandissimo successo. Ma presto, arriverà una nuova serie tv pronta a riportarci nella Terra di Mezzo. Ecco 5 curiosità sul progetto.

Pubblicato

il

Gli Anelli del Potere

Gli Anelli del Potere – Ecco 5 curiosità sulla nuova serie tv targata Amazon.

Cosa sappiamo su Gli Anelli del Potere

Gli Anelli del Potere

Il Signore degli Anelli è stata una grande trilogia di successo. La saga, diretta da Peter Jackson, uscita tra il 2001 e il 2003, ha fatto la storia del cinema. E oltre al grande successo di critica e pubblico, ha portato a casa ben 17 Oscar. Un vero e proprio record. Nel 2012 è invece iniziata una seconda trilogia. Incentrata però sullo Hobbit Bilbo.

Ora, a 8 anni dall’ultimo film, l’attesa è finita. Arriverà infatti il 2 settembre 2022 Gli Anelli del Potere, la prima serie tv ufficiale sulla leggendaria saga. La nuova serie è ambientata molto prima de Il Signore degli Anelli e de Lo Hobbit. Sarà infatti una serie prequel. Eppure, i creatori del progetto hanno già svelato i loro piani per il futuro. Ecco cosa sappiamo.

Ecco le 5 novità sulla serie tv Amazon

1. Gli Anelli del Potere tratterà una nuova storia

Gli Anelli del Potere

I film diretti da Peter Jackson erano basati sull’omonima saga letteraria di J.R.R. Tolkien. E le due trilogie sono state molto fedeli al materiale originale. Gli Anelli del Potere invece racconterà una storia nuova. Da una parte, non si vedrà l’impronta di Peter Jackson, ingiustamente snobbato dal progetto. Ma dall’altra torneranno alcuni personaggi familiari, come Galadriel.

La produzione della serie tv punterà infatti a personaggi e storyline del tutto nuove, nel tentativo di allargare la famiglia di Tolkien. Ma non mancheranno omaggi e citazioni alla trilogia originale. E noi non vediamo già l’ora.

2. Una serie tv per famiglie

Il Signore degli Anelli è stato un grande successo. Ha lasciato un grande impatto verso il pubblico. Anche se a volte mostrata scene e combattimenti molto violenti e cupi. Ma a quanto pare, non sarà il caso de Gli Anelli del Potere. Secondo i creatori, la serie è stata pensata per le nuove generazioni, oltre che un prodotto per tutta la famiglia. Bambini compresi. E molto probabilmente, non dovrebbero esserci problemi. Siete d’accordo anche voi?

3. Gli Hobbit compariranno

Gli Hobbit sono stati protagonisti in tutti e 6 i film di Peter Jackson. Eppure una delle domande fatte ai creatori della serie tv è stata se loro compariranno o no. La domanda ha senso. Chi lo sa bene, Gli Hobbit compaiono nella saga letteraria dalla Terza Era. E quindi nella Secondo Era non dovrebbero esserci. Ma secondo i creatori, il Signore degli Anelli senza gli Hobbit non sarebbe la stessa cosa. Quindi, in qualche modo, ci saranno. Per tutti i fan della saga.

4. La serie andrà avanti dopo la seconda stagione

Gli Anelli del Potere

L’anno scorso è stato annunciato che Gli Anelli del Potere era stata rinnovata per una seconda stagione. Ma a quanto pare, la serie andrà avanti. Se la serie avrà successo, ha buone probabilità di arrivare alla quinta stagione. Si tratta di una mossa rischiosa. Ma dall’altro furba, in quanto, in caso di successo, gli sceneggiatori hanno già potuto portarsi avanti con il progetto. Staremo a vedere come andrà a finire.

5. Il progetto più costoso di sempre

Dimenticatevi Titanic e Gli Avengers. Anche se sono i film che hanno incassato di più in assoluto. Secondo gli ultimi rumor, Gli Anelli del Potere è costata la bellezza di 465 milioni di dollari. Un budget decisamente altissimo. Oltre che fuori dagli standard. Specialmente per una serie tv. Del resto, anche serie tv come The Crown di Netflix ha avuto un budget enorme, fermandosi solamente a 130 milioni di dollari a stagione. Riuscirà la serie a essere ricompensata?

Gli Anelli del Potere – Trama e data d’uscita

Gli Anelli del Potere sarà ambientata migliaia di anni prima degli eventi de Lo Hobbit e Il Signore degli Anelli. Precisamente durante la Seconda Era. E racconterà l’ascesa e la caduta di Sauron sul trono della Terra di Mezzo. Questo in un periodo di grande tumulto che vedrà diverse fazioni in gioco. E nuovi eroi che dovranno affrontare la rinascita del male.

La serie tv è ideata da Patrick McKay e John D. Payne. Ed è basata dagli omonimi personaggi di J.R.R. Tolkien. La prima stagione avrà 8 episodi che verranno diretti da Wayne Yip, J.A. Barona e Charlotte Brändström. Gli stessi McKay, Payne, Yip e Barona saranno produttori insieme a Ron Ames, Christopher Newman, Jake Rice, Justin Doble, Gennifer Hutchison e Stephany Folsom. La serie sarà composta da 8 episodi.

Gli Anelli del Potere debutterà il 2 settembre 2022. su Amazon Prime Video. Riuscirà Il Signore degli Anelli a tornare in grande stile? Sarà all’altezza delle aspettative? Non ci resta che attendere gli ultimi giorni.

Alla prossima news.

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.