fbpx
Connect with us

DIRETTE EVENTI & FESTIVALS

Paul Schrader Leone d’oro alla carriera

Il riconoscimento al regista e sceneggiatore sarà consegnato nel corso della 79. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica.

Publicato

il

‎La Mostra del Cinema di Venezia onorerà il regista e sceneggiatore statunitense Paul Schrader, figura chiave del cinema della New Hollywood, con il suo Leone d’Oro alla carriera 2022.‎

‎Schrader ha scritto tra gli altri film  “Taxi Driver” e “The Last Temptation of Christ” di Martin Scorsese. Ha diretto dozzine di film, tra cui “American Gigolo”, “Mishima: A Life in Four Chapters”, “The Comfort of Strangers” e “First Reformed”. Il regista è stato a Venezia l’anno scorso con “The Card Counter”, con Oscar Isaac e Tiffany Haddish, successo di critica e al botteghino.‎

Schrader ha dichiarato:

Sono profondamente onorato. Venezia è il Leone del mio cuore”.‎

‎Il direttore artistico di Venezia Alberto Barbera ha elogiato Schrader per aver “rivoluzionato l’immaginazione, l’estetica e il linguaggio del cinema americano“, a partire dalla fine del 1960.‎

‎”Non è esagerato affermare che è uno dei più importanti registi americani della sua generazione, un regista profondamente influenzato dal cinema e dalla cultura europea e uno sceneggiatore ostinatamente indipendente che tuttavia sa come lavorare su commissione e muoversi con fiducia all’interno del sistema hollywoodiano, ” ha detto Barbera.‎

‎”L’audace stilizzazione visiva che informa tutti i suoi film lo colloca tra gli esponenti più aggiornati di un tipo di cinema che è inconciliabile e indaga sottilmente la contemporaneità“, ha aggiunto Barbera, proseguendo con il notare che Schrader “non solo continua a lavorare, ma negli ultimi anni ci ha anche regalato alcuni dei suoi film più belli”.‎

‎Il Presidente della Biennale di Venezia Roberto Cicutto ha sottolineato che la prossima 79esima edizione di Venezia porta con sé un altro anniversario molto importante.‎

paul shrader leone d'oro

‎”Era il 1932 quando la prima edizione del più antico festival cinematografico del mondo si tenne sulla terrazza dell’Hotel Excelsior“, ha detto. “Quindi quest’anno la Mostra del Cinema di Venezia celebra [in realtà] il suo 90° anniversario“, ha sottolineato Cicutto, dato che a causa di eventi storici non si sono svolte 11 edizioni del festival.‎

‎”Ma questo anniversario è l’ennesimo regalo che la Mostra del Cinema di Venezia offre al Leone d’Oro Paul Schrader, il poliedrico autore cinematografico”.‎

‎Il Leone d’Oro alla carriera dello scorso anno è stato consegnato all’attore-regista italiano Roberto Benigni.‎

‎La 79esima edizione di Venezia si svolgerà dal 31 agosto al 10 settembre.‎

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.