fbpx
Connect with us

Latest News

Truffaut 90 omaggio su MyMovies

Una rassegna dedicata al regista su MyMovies ONE

Publicato

il

BiM Distribuzione e MYMovies celebrano i 90 anni dalla nascita di Truffaut con François Truffaut 90, una selezione di undici film del genio del cinema disponibili su MyMovies ONE dal 24 marzo.

Undici film rappresentativi dei diversi periodi della straordinaria produzione di Truffaut: il ciclo dell’alter ego Antoine Doinel, che va dal primo I quattrocento colpi (1959) all’ultimo L’amore fugge (1979), passando per Baci rubati (1968).

Attraverso la visione di Jules e Jim (1962) e Le due inglesi (1971) si approfondisce il rapporto di Truffaut con la letteratura, mentre titoli come Tirate sul pianista (1962), La calda amante (1964) e Mica scema la ragazza! (1972) raccontano il suo amore per il noir, il melodramma e la commedia.

In ultimo, i tre capolavori finali: L’ultimo metrò (1980), La signora della porta accanto (1981) e Finalmente domenica! (1983).

Tutti i film di François Truffaut 90 saranno disponibili iscrivendosi a MYmovies ONE.

François Truffaut, quel gran genio del cinema francese

Truffaut 90 tutti i titoli su MyMovies

ACCEDI AI FILM | ISCRIVITI SU MYMOVIES ONE »

IL CICLO DI ANTOINE DOINEL

I QUATTROCENTO COLPI (1959)
Il primo lungometraggio di Truffaut segna con Fino all’ultimo respiro l’inizio della Nouvelle Vague. A 27 anni il regista ripensa all’infanzia e crea l’alter ego Antoine Doinel. A interpretarlo chiama Jean-Pier Léaud.

BACI RUBATI (1968)

Terzo episodio della saga di Antoine Doinel, dopo l’episodio Antoine e Colette: Antoine ha vent’anni, sperimenta vari lavori, trova l’amore, si guarda allo specchio e a forza di ripetere il proprio nome prova a capire chi è.

L’AMORE FUGGE (1979)

Quinto e ultimo capitolo della saga di Antoine: il personaggio ha poco più di trent’anni ma per lui è già tempo di bilanci esistenziali.

CINEMA E LETTERATURA

JULES E JIM (1962)

Terzo film di Truffaut e altro film simbolo della Nouvelle Vague. La storia di un triangolo amoroso (due amici amano la stessa donna) tra la Belle époque e gli anni ’20.

LE DUE INGLESI (1971)

Il secondo incontro con la prosa di Henri-Pierre Roché.

TRA NOIR, MÉLO E COMMEDIA

TIRATE SUL PIANISTA (1960)
Secondo film di Truffaut. Un film  giocoso e divertente.
LA CALDA AMANTE (1964)
Il film è un altro triangolo amoroso borghese, ancora una volta destinato a finire in tragedia.

MICA SCEMA LA RAGAZZA (1972)
Uno dei Truffaut minori e forse da rivalutare.

GLI ULTIMI CAPOLAVORI

L’ULTIMO METRO (1980)
Nella Parigi occupata, la proprietaria di un teatro prosegue l’attività del marito, un regista ebreo creduto morto da tutti, destreggiandosi fra collaborazionisti, impresari nazisti e l’amore inatteso per un nuovo attore della compagnia.

LA SIGNORA DELLA PORTA ACCANTO (1981)
Due ex amanti si ritrovano a vivere uno accanto all’altra, entrambi con nuove famiglie e nuove vite.
FINALMENTE DOMENICA (1983)
L’ ultimo di Truffaut, che sarebbe morto nell’ottobre dell’84 .

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.